Terminano le trasmissioni di Sky sul digitale terrestre. Spento il mux Mediaset 5.

In pochi se ne sono accorti ma oggi è terminata l’era della pay tv sul digitale terrestre. Da oggi 1 aprile infatti non sono più disponibili le trasmissioni di SKY iniziate nel giugno 2018 in seguito agli accordi stipulati a suo tempo con Mediaset.

Nella notte tra giovedì 31 marzo ed il 1 aprile, sono terminate le trasmissioni dei canali SKY che resteranno disponibili solo sul satellite oppure in rete tramite Sky GO.

La decisione dello spegnimento dei canali è stata già comunicata da diverso tempo a tutti gli abbonati, e ulteriori informazioni ufficiali sono disponibili su questa pagina .

Le frequenze del mux Mediaset 5 che veicolavano ormai i soli canali: Sky Atlantic, Sky Uno, Sky Sport, Sky Sport 24, Sky Sport Uno HD, e che in seguito al refarming era destinato alla chiusura, sono state spente definitivamente.

I più esperti avranno infine notato come sul Mux Mediaset 1 sono ancora presenti i canali Sky Sport calcio e Sky Sport Uno, le cui rispettive versioni HD erano trasmesse nelle frequenze ora spente.
Si tratta tuttavia di canali di backup, destinati agli abbonati del servizio via streaming Sky Go e non ricevibile con un normale apparecchio televisivo. Un sistema simile usa Dazn al numero 409.

I due canali in alta definizione trasmettono con il formato HEVC con codifica Nagravision, e sono una piccola novità, visto che il codec HEVC per il momento si era visto solo nelle test-card sulle numerazioni 100 e 200.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.