L’emittente di Carbonia, Canale 40, ricevibile ora su buona parte dell’isola.

La storica emittente televisiva del Sulcis, Canale 40, grazie all’acquisizione di Media-Live TV (canale 607 del telecomando) estende la propria copertura, diventando potenzialmente ricevibile in buona parte della Sardegna.

Media-Live TV (inteso come esercizio radiotelevisivo e non Media-live srl che con le sue molteplici attività nel campo della PRODUZIONE Tv e web rimane attiva) è stato dunque rilevato da Canale 40, portando alla nascita di un nuovo “Canale 40 REG “ che diffonde la stessa programmazione dell’emittente della città mineraria, ma non si esclude che in futuro possa in determinate fasce orarie trasmettere contenuti differenti.

Per il Sulcis – Iglesiente è una novità storica in quanto l’emittente fa dell’informazione del proprio territorio il suo punto di forza, ma presentava una copertura limitata, il cui apice venne raggiunto anni fa con l’attivazione della frequenza da San Michele (Iglesias) che una volta spenta, non è mai più stata attivata.
Per ricevere il nuovo Canale 40 dovete sintonizzarsi sul canale 607, oppure eseguire una ricerca manuale con la frequenza pari a 618 MHz (CH EU 39). Il canale è trasmesso all’interno del mux di Sardegna Uno, quindi se ricevete quest’ultima emittente, sarà possibile anche la ricezione di Canale 40.

Per quanto riguarda l’informazione, vi ricordo che gli appuntamenti con i notiziari sono alle ore : 14,30 / 17,00 / 20,00 / 23,00 , ognuno in doppia edizione, per un totale di 8 giornaliere.

Ovviamente nella sola zona di Carbonia, Sant’Antioco e tutto il basso Sulcis, continuerà ad essere attiva la solita frequenza e l’emittente è sempre ricevibile sulla numerazione 15.

Per le zone non servite, ricordo che lo streaming è disponibile sul sito dell’emittente www.canale40.com

Media-Live precisa in merito all’acquisizione da parte di canale 40 del LCN 607, che canale 40 srl non ha rilevato media-live srl bensì il ramo d’azienda media-live TV.
Media-live srl con le sue molteplici attività nel campo della PRODUZIONE Tv e web rimane attiva. Oggetto della cessione è stato dunque solamente l’esercizio radiotelevisivo sulla LCN 607.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.