– Internet questo sconosciuto!

Data di pubblicazione: 5/4/2007

Internet

Anche se può sembrare paradossale siamo una delle poche, se non l’unica regione d’Italia dove le 2 principali emittenti locali: Videolina e Sardegna 1 non brillano certo per la cura del proprio spazio web.Immagine Ridimensionata

Definire infatti un sito internet, lo spazio di Videolina può sembrare eccessivo.
Link non funzionanti, aspetto che sa di un sito realizzato da un giovane studente nei primi anni della rete, link al palinsesto non funzionante, guestbook i cui commenti più recenti sono del 2003, pagine inesistenti.
E proprio a giudicare dai commenti, pubblicati quando il sito funzionava, quest’ultimo dovrebbe essere parecchio visitato.

Unica nota positiva: Lo streaming fortunatamente sembra funzionare.
Facendo una ricerca su Google si scopre che è possibile vedere in streaming Videolina direttamente nelle pagine de La Pola: https://www.lapola.it/page.asp?article=12

Non se la cava meglio Sardegna Uno dove già da prima del natale 2006 affermano che presto saranno on-line.
In questo caso nello spazio web non si trova neanche la possibilità di inviare una mail o un riferimento ad un numero telefonico.

Sarebbe interessante capire il perché di queste scelte ed il numero delle visite giornaliere; tutto questo è deludente, perché internet per una radio, un giornale e una televisione rappresenta un mezzo importante con il quale poter entrare in contatto diretto e proporsi con il pubblico.

In un prossimo articolo vedremo la situazione per le altre emittenti isolane.

Leggi Anche  contributo per notiziari radiofonici in sardo - Brevi - notizie