– Gruppo Next rilancia Radio Italia Network

Data di pubblicazione: 2/13/2009

Radio

Immagine Ridimensionata

Come preannunciato da tempo, il Gruppo Next di Domenico Zambarelli (fondatore di altre prestigiose emittenti come Radio Donna, Radio Relax e Radio Sport Network), ha acquisito da RCS Group lo storico marchio “Radio Italia Network” (e derivanti RIN Digital Radio ecc).

Il 13 gennaio alle ore 20:30, con alcune ore di anticipo rispetto alla rete FM e allo streaming,sono iniziate le trasmissioni via satellite della rinata Radio Italia Network.
Entro poche ore è stata poi collegata le prima frequenza FM ovvero il 92.8 da Valcava (frequenza fin’allora impiegata da radio Fantastica con ottima copertura di Lombardia e Piemonte + parte della Liguria) e lo streaming sul sito https://www.radioitalianetwork.fm 

Le trasmissioni satellitari sono al momento disponibili sul satellite EUROBIRD a 9° Est con i seguenti parametri: frequenza 11823 MHz, polarizzazione H, Symbol Rate 27500, FEC ¾, SID 157 APID 1570 ma a breve sarà possibile ascoltarla anche su HotBird 13° Est sulla frequenza attualmente impiegata da Radio Relax.
Ma cosa trasmetterà la nuova radio italia Network???

A parte la programmazione ancora in via del tutto sperimentale, Gruppo Next annuncia che la nuova Radio Italia Network sarà identica a quella “vera” dei primi anni novanta, quella di “Los Cuarenta” (con la conduzione di Andrea Pellizzari), di “Turbo Richiesta”, “Suburbia”, “100% Rendimento” etc etc. Niente a che fare con la RIN degli ultimi anni poi divenuta sulle stesse frequenze Play Radio e successivamente l’attuale Virgin Radio.

segue nell’articolo completo

Dove trasmette attualmente in FM Radio italia Network e quali espansioni future???
Dal 15 Gennaio risulta sia stata attivata la prima frequenza Siciliana esattamente a Palermo (si vocifera sia sui 91.0 da monte Pellegrino) e si parla di un imminente attivazione anche a Catania sugli 88.2 da Via Rosina o sugli 88.4 da Monte Po. In entrambi i casi la radio prenderebbe il posto o di Radio Jukebox o di Radio Jukebox Ricordi. Per quanto riguarda la Calabria invece sono attive da fine Gennaio la 103.800 per le provincie di Vibo Valentia e Lamezia Terme e 104.400 per Catanzaro e Provincia. Per la Valle D’Aosta invece la frequenza è 91.400.
Ma parliamo ora dell’espansione di questa radio che, pare, voglia puntare a servire almeno i principali capoluoghi provinciali e raggiungere i 2 milioni di ascoltatori.
Sono previste infatti attivazioni anche con la formula del franchising in varie parti d’Italia tra cui la Sardegna partendo dai capoluoghi di provincia (anche se non si sa ancora su quale emittenti avverrà questa collaborazione). Seguirà inoltre, a integrazione dell’FM, del webcasting e del sat, anche il mobile streaming (iPhone, ecc.).
Per saperne di più: www.radioitalianetwork.fmhttps://italianetwork.wordpress.com/https://www.pubblicitaitalia.it/news/M … ascoltatori_28010824.aspx

Leggi Anche  - Calendario incontri digitale terrestre