– forse ad un chiaramento definitivo la questione LCN

Data di pubblicazione: 4/13/2010

Televisione

fonte:adnkronos

Conto alla rovescia per la definizione dei canali su telecomando della tv digitale. Secondo quanto apprende l’ADNKRONOS, l’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni esaminera’ infatti, nella riunione del Consiglio in programma venerdi’, proprio il dossier relativo al sistema Lcn, ‘Logical channel numbering’, che consente di assegnare automaticamente ad ogni canale televisivo ricevuto una posizione predefinita all’interno della lista che li elenca. L’Agcom, secondo quanto prevede il Decreto legislativo del 15 marzo 2010, e’ infatti chiamata ad adottare ”un apposito piano di numerazione automatico dei canali della televisione digitale terrestre, in chiaro e a pagamento” cio’ al fine di assicurare nei confronti di tutti gli operatori ”condizioni eque, trasparenti e non discriminatorie”. La normativa prevede che l’Autorita’ stabilisca con proprio Regolamento le modalita’ di attribuzione dei numeri ai fornitori di servizi televisivi in tecnica digitale terrestre, sulla base di criteri gia’ indicati, a cominciare dalla garanzia della semplicita’ d’uso del sistema, al rispetto delle abitudini e preferenze degli utenti. Una volta disponibile il Regolamento, su cui l’Autorita’ presumibilmente indira’ una consultazione pubblica, spettera’ poi al Ministero dello Sviluppo economico attribuire, con apposito provvedimento, le numerazioni alle emittenti operanti in digitale. La Federazione radio televisioni (Frt), sul tema dell’ordinamento automatico dei canali, sottolinea come l’assenza di una regolamentazione abbia gia’ provocato un grave danno alle emittenti, soprattutto per “quelle locali operanti in digitale”.

Leggi Anche  Nova Tv dimissioni dei tecnici e giornalisti - News regione - notizie