– Chiude Tiscali Tv

Data di pubblicazione: 12/27/2008

Internet

Immagine Ridimensionatafonte:www.tvblog.it

Tiscali Tv cesserà le sue attività a partire dal prossimo gennaio, vale a dire fra appena 5 giorni.
La decisione è stata comunicata agli abbonati tramite email nei giorni scorsi e appare irrevocabile.
Il provider e operatore telefonico cede quindi e torna sui suoi passi rinunciando al business dell’IPTV. Difficile comprendere con precisione quali possano essere le motivazioni della scelta di Tiscali, facile ipotizzare che l’operatore di base a Cagliari abbia constatato la difficoltà di inserirsi in un settore già saturo.

Le previsioni sulle difficoltà di un successo di Tiscali Tv le avevamo lanciate già quando a metà del 2007 vi era stato l’annuncio dell’imminente lancio della terza offerta IPTV italiana dopo quelle di Fastweb e Telecom Italia, contro tali difficoltà l’azienda sembrava comunque intenzionata a muoversi tant’è che a maggio di quest’anno il servizio aveva superato la sua fase “sperimentale”, con una copertura limitata alle città di Cagliari, Roma e Milano sbarcando anche a Bologna, Firenze, Genova, Napoli, Palermo e Torino con la prospettiva di una prossima copertura di tutto il territorio nazionale.

Non mancavano per Tiscali Tv le novità tecnologiche, ma la piccola IPTV ha sicuramente sofferto la mancanza di un accordo con Sky per il prodotto televisivo che da sempre è l’unico a trainare veramente quando si tratta di andare a contare gli abbonamenti sottoscritti, vale a dire il calcio. Sia la Fastweb TV che Alice Home TV, oltre ad offrire servizi on-demand e l’integrazione con il DTT, sono veicolo per poter accedere (senza l’installazione di parabole o antenne terrestri) ai pacchetti di Sky Italia.

Tiscali Tv è rimasta così schiacciata, uno scenario piuttosto semplice da prevedere specialmente in questi tempi di crisi finanziaria e con i due colossi Sky e Mediaset Premium che vantano diversi milioni di abbonati e si fanno fra loro una guerra sempre più spietata.

Leggi Anche  Sardegna 1, sospesi i licenziamenti - News regione - notizie

Di seguito il testo dell’email inviata da Tiscali agli abbonati di Tiscali Tv.

Gentile Cliente,

desideriamo informarti che a seguito di una ridefinizione del portafoglio prodotti, l’erogazione dei canali di Tiscali TV sarà sospesa a partire dal 1° gennaio 2009. I canali trasmessi in digitale terrestre saranno fruibili tramite il decoder Tiscali fino al 15 gennaio 2009.

Tutti i canoni del servizio Tiscali TV del mese di dicembre e fino al 15 gennaio 2009 saranno erogati a titolo gratuito.

Nessuna variazione sarà apportata a tutti gli altri servizi Tiscali, che resteranno regolarmente attivi e non subiranno alcuna modifica di prezzo o prestazioni.

Restiamo a tua disposizione per eventuali chiarimenti, e, nel ringraziarti per la fiducia accordataci, cogliamo l’occasione per farti i nostri migliori auguri per le imminenti Festività.

Cordiali saluti,

Servizio Assistenza Clienti Tiscali