– osservatorio digitale terrestre

Data di pubblicazione: 7/13/2006

Televisione

Sono stati aggiornati, i dati riguardanti “l’osservatorio digitale terrestre in Sardegna”. A breve inoltre tali dati saranno consultabili anche nel database.
L’osservatorio digitale terrestre in Sardegna è un progetto di SardegnaHertz il cui scopo è quello di elencare tutte le emittenti nazionali, ed anche locali che effettuano test o semplicemente trasmettono 24 ore su 24 nell’isola.
Tra le novità riguardo al precedente aggiornamento di Marzo, possiamo notare come le emittenti locali non siano rimaste ferme, ed abbiano aumentato il numero di ripetitori da cui effettuare le trasmissioni in digitale terrestre

Analizziamo attentamente le novità leggendo tutto l’articolo…

Mux Nazionali

Per quanto riguarda i mux nazionali, vi è stato qualche spostamento di frequenza da parte di D-FREE ma i cambiamenti sono minimi.
Anche La7 ora presenta una discreta copertura, mentre fanalino di coda è la RAI che durante questo periodo non ha acceso nuove frequenze in DVB e presenta una copertura ancora insufficiente in numerose zone dell’isola. Vi sono stati tuttavia, alcuni (pochi a dir la verità) test dal Serpeddì anche da parte dell’azienda di stato.

Mux locali

Videolina amplia il proprio bacino di trasmissione e si estende in particolare verso l’oristanese. Inoltre è la prima tv dell’isola ad offrire una programmazione alternativa all’analogico  con 5 canali tematici ed un’applicazione MHP chiamata in modo poco originale “mosaico” che permette di selezionare il canale e di vederne un’anteprima.
Inoltre è presente una sorta di Teletext digitale, a conferma di come la principale emittente dell’isola  abbia intenzione di sfruttare al meglio questa nuova tecnologia.
Il mux di Videolina viene trasmesso da Badde Urbara, con la presenza di Super Tv la prima emittente dell’isola a trasmettere esclusivamente in digitale terrestre.

Leggi Anche  - Le novità in casa Mediaset

Sardegna 1 continua ad effettuare test durante le ore notturne, ma  ora vengono coinvolte numerose postazioni dell’isola ed il mux si compone di 5 canali.
 
Interessante notare infine che Nova Tv trasmette sul 64 orizzontale dalla zona industriale di Oristano, 24 ore su 24 in digitale terrestre.

Ricordo infine che è possibile leggere l’elenco delle frequenze su queste pagine
frequenze digitale terrestre mux nazionali
frequenze digitale terrestre mux locali