– Festa di Prima Radio Buggerru

Data di pubblicazione: 9/3/2010

Come abbiamo avuto modo di scrivere più volte, il periodo delle radio libere ha visto nascere numerose emittenti, non solo nei grandi centri urbani, ma in ugual misura anche nei piccoli paesi.
Sopratutto nei piccoli centri, talvolta isolati, la radio costituiva un punto di ritrovo culturale e sociale importante ed una sana espressione di idee e di libertà.

Una di questa radio, dal nome di Prima Radio Buggerru trasmetteva dal 1978 al 1982 a Buggerru, comune della provincia di Carbonia-Iglesias.
Il centro noto sopratutto come rinomata meta turistica, è strettamente legato come altre località dell’iglesiente alla storia dell’industria mineraria della quale ancora oggi si conservano per i giovani e per i turisti le tracce e le preziose testimonianze.

Prima Radio Buggerru è stata per la comunità locale una realtà importante, ed è in questo senso che è nata la “Festa di Prima Radio”.
Non si tratta di una semplice mostra, ma una festa la cui inaugurazione si terrà mercoledì 11 agosto alle ore 21.30 presso l’ExBA, noto per la sua terrazza panoramica sul mare.

Sono previste ben 3 serate, in cui non si parlerà solo di “Prima Radio” ma ci sarà lo spazio per parlare delle radio libere, per capire la situazione attuale della radio e le nuove tecnologie future.
Oltre a festeggiare in musica, ci saranno animazioni, incontri e discussioni.

Potete scaricare in formato PDF, la locandina dell’evento.

Files allegati:
LOCANDINA.pdf 

Leggi Anche  - Canale 40, la rinascita?