– Accordo tra la regione Sardegna e L’Eutelsat

Data di pubblicazione: 6/23/2006

Satellite

 Eutelsat gestisce una flotta di 23 satelliti, tra cui i noti Hot Bird impiegati sui 13°E per la trasmissione della piattaforma SKY ITALIA e di numerose emittenti in chiaro.

Ecco i termini dell’accordo secondo quando pubblicato dall’ufficio stampa della regione:

Il Presidente Renato Soru ha firmato oggi un accordo di collaborazione tra la Regione e la società Eutelsat per la localizzazione in Sardegna di infrastrutture per servizi a larga banda nel Mediterraneo e la sperimentazione di nuove applicazioni. Il Gruppo Eutelsat si è impegnato a creare nell’isola una società (la Skylogic Mediterraneo) che impiegherà per il primo anno 10/15 persone e con uno sviluppo ulteriore delle attività fino a 50 occupati. In particolare, questo accordo prevede l’installazione di una piattaforma tecnica per il mercato nord-africano che opererà in complemento a Torino e Parigi; la diffusione dei servizi a banda larga per gli utenti marittimi (navi da crociera, ferries e yacht); e la creazione di un punto di presenza per televisioni regionali, poi trasmesse a Torino e Parigi.

La Regione a sua volta si è impegnata a supportare l’impresa per l’individuazione dell’area per la localizzazione dell’attività; a sostenere lo sviluppo della filiale fornendo informazioni su strumenti finanziari disponibili a livello regionale e nazionale per gli investimenti materiali e immateriali; a promuovere tempestivamente sul territorio della Sardegna l’utilizzo dei servizi a banda larga basato sul satellite, per contrastare il digital divide nelle zone industriali nonché nelle sedi dell’amministrazione regionale dislocate in territorio extraurbano; e infine a promuovere progetti comuni nell’area del Mediterraneo e a supportare l’Impresa per gli adempimenti amministrativi necessari alla creazione della piattaforma di telecomunicazioni

Leggi Anche  - Radio Tele Gallura sul mux di Telegolfo