Vertenza Sardegna Uno, spunta un imprenditore interessato all’acquisto?

Per i giudici non ci sono possibilità per coprire il debito, ma pare ci sia un imprenditore interessato all’azienda.

Nel mese di febbraio abbiamo scritto brevemente della situazione riguardante Sardegna Tv la società che gestisce l’emittente Sardegna Uno, portata nonostante il concordato preventivo davanti al giudice per via del debito accumulato con Ei Towers che gestisce la struttura trasmittente dell’emittente.
I giudici, come riporta anche l’Unione Sarda confermano nell’udienza di aprile che non vi sono possibilità di copertura dell’attuale situazione debitoria, tuttavia secondo diverse indiscrezioni circolanti in queste ore, vi è un interessamento da parte di un noto imprenditore, capace di farsi carico del debito accumulato nei confronti dei lavoratori e grazie a contributi in arrivo sanare almeno in parte quanto dovuto a Ei Towers.
La situazione non sembra tuttavia di facile soluzione, e molto probabilmente i prossimi dieci giorni saranno decisivi per capire se l’emittente potrà ancora sopravvivere. Auguriamo a tutti i lavoratori che la situazione possa sbloccarsi al più presto, in modo da avere certezze sul proprio futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.