Sei sulla pagina » Home Page » Forum » Nuovo rinvio per il digitale terrestre? [Digitale terrestre]

SardegnaHertz

Aggiornamenti in corso

Gentile utente, il sito è in aggiornamento, ed alcune funzioni sono temporaneamente non attive.
Le registrazioni di nuovi utenti sono bloccate. Il forum a breve sarà archiviato e disponibile solo per la consultazione.

Confidiamo entro il mese di gennaio 2020 di poter pubblicare online una nuova versione del sito.
Per scambiare opinioni o segnalare notizie ti invitiamo ad utilizzare il nuovo gruppo e la pagina presente su Facebook.

Annunci




(1) 2 »




Nuovo rinvio per il digitale terrestre?
#1
Webmaster
Webmaster


Dalle liste in mio possesso emerge una realtà desolante, per quanto riguarda il digitale terrestre. Il 16 marzo, (a questo punto credo proprio in un nuovo possibile rinvio) parte dei ripetitori dovrebbero trasmettere esclusivamente nel formato DVB.
Tuttavia dopo un boom iniziale non c'è nessuna importante novità per quel che riguarda la situazione delle televisioni locali. Si continuano a fare dei test durante le ore notturne e il mux A della RAI è presente in poche aree della nostra regione rendendo in questo modo difficile se non impossibile la ricezione delle tre principali reti nazionali in località come ad esempio buona parte della provincia di Cagliari.
I dati sulle vendite dei ricevitori digitali sono contrastanti perché spesso nei quotidiani l'argomento diventa semplicemente un dibattito politico.
Non resta che attendere e vedere se anche stavolta il tutto si concluderà con un nulla di fatto.

Mi domandavo a questo punto se la RAI intenda passare al digitale impiegando le attuali frequenze usate in analogico, e che fine faranno sempre dall'analogico le frequenze che attualmente vengono impiegate da Mediaset, La7 e dalle altre emittenti che già da ora propongono il DVB?

Inviato il :14/2/2006 12:17
In alto


Utente
-
#2
-

In alto


Re: Nuovo rinvio per il digitale terrestre?
#3
maestro
maestro


L'unica cosa che ho notato in tv in questi gorni è la programmazione di uno spot del consorzio DGTVI che annuncia lo spegnimento dell'analogico nelle aree che interessano i capoluoghi di provincia.
Secondo me non ci dovrebbe essere un ulteriore rinvio anche perchè nella situazione precedente alla vecchia scadenza del 31 gennaio non avevano divulgato nessuno spot mentre ora si e secondo me questa volta sono seriamente intenzionati ad andare definitivamente verso il DVB-T.

Inviato il :14/2/2006 15:16
In alto


Re: Nuovo rinvio per il digitale terrestre?
#4
Webmaster
Webmaster


Citazione:

Christian ha scritto:
L'unica cosa che ho notato in tv in questi gorni è la programmazione di uno spot del consorzio DGTVI che annuncia lo spegnimento dell'analogico nelle aree che interessano i capoluoghi di provincia.
Secondo me non ci dovrebbe essere un ulteriore rinvio anche perchè nella situazione precedente alla vecchia scadenza del 31 gennaio non avevano divulgato nessuno spot mentre ora si e secondo me questa volta sono seriamente intenzionati ad andare definitivamente verso il DVB-T.

Si ho notato pure questo spot, tuttavia oggi diversi siti internet e quotidiani riportano alcune prese di posizione da parte del presidente Soru.
https://www.helpconsumatori.it/news.php?id=6012
https://www.algheronotizie.it/articoli.php?id_articolo=950
https://www.paradisola.it/rassegna_sta ... /news_item.asp?NewsID=535



Inviato il :14/2/2006 15:36
In alto


Re: Nuovo rinvio per il digitale terrestre?
#5
Webmaster
Webmaster


Citazione:

napo85 ha scritto:
....
Infine, nota personale (molto personale); mi auguro che il passaggio al Dvb-T (fortunatamente inevitabile) avvenga progressivamente in modo da non oscurare subito le frequenze dove, nella provincia di Cagliari, è ancora possibile ricevere via tropo le emissioni analogiche delle emittenti "Canal Algérie" (VHF D-E7), "Tv7 Tunisie" (VHF E6-E7-H1-H2; ormai non la vedrò mai più se non su Eutelsat...) e la tunisina (con alcuni documentari in francese) "Canal 21" (UHF 26, 33, 35; ma perchè non c'è via satellite?). Ma, come in Italia, anche loro hanno iniziato (ma da pochissimo) le trasmissioni in tecnica Dvb-T: forse, con opportune antenne direttive qualitativamente superiori a quelle consuete (e con amplificatori e filtri opportunamente adatti, con ampia escursione di quadagno) sarebbe sempre possibile seguirne le trasmissioni, ma chissà la qualità... e chissà se sarebbe fattibile...

Ritornando al nostro etere, vediamo cosa succederà a breve: mancano 5 settimane - rinvio permettendo - e ancora non si è mossa una foglia...


Non è una nota personale, perchè è un argomento caro anche al sottoscritto, purtroppo con le tecnologie digitali la ricezione in condizione di propagazione diventa più difficile ma non impossibile.
Allego alcune immagini della ricezione DVB-T via tropo direttamente dalla mia zona (MUSEI) dei segnali di M. Cammarata.
Immagine Ridimensionata
Immagine Ridimensionata
Immagine Ridimensionata
Immagine Ridimensionata

Inviato il :14/2/2006 15:51
In alto


Utente
-
#6
-

In alto


Re: Nuovo rinvio per il digitale terrestre?
#7
Webmaster
Webmaster


Citazione:

napo85 ha scritto:
Complimenti per le foto! Ma si tratta per caso di Martedì 24 Agosto 2004?
...

Si esatto scusami, mi sono dimenticato di indicare la data! 24 agosto 2004
Il segnale comunque non era molto stabile, l'immagine ogni tanto scompariva.
Ma considera che il mio sistema d'antenna è ormai da cambiare.

Penso che potrai certamente ricevere qualcosa anche dalla Tunisia, non resta che attendere che la tropo aumenti. Alla radio l'Algeria arriva anche oggi ma in particolare per quando riguarda la tv serve una propagazione più forte

Inviato il :14/2/2006 18:45
In alto


Utente
-
#8
-

In alto


Re: Nuovo rinvio per il digitale terrestre?
#9
Webmaster
Webmaster


Intendevo, per quanto riguarda l'antenna, da cambiare in quanto è vecchia quasi quanto il televisore ed ha diversi punti di ruggine, per il resto con il Dvb-T non serve come hai ricordato, in genere sostituire l'antenna.
Molti produttori hanno "giocato" su questo fatto, proponendo antenne alternative, studiate per il digitale terrestre ancor prima dell'inizio delle tx in DVB-T

Si quel televisore è un vecchio REX da 22". Audio forte e bellissimo con stereofonia e la mitica funzione Stereo-Wide una sorta di esaltazione dell'effetto stereo che si può trovare anche in alcuni hi-fi prodotti negli anni 80.
Ha avuto un solo guasto una volta al trasformatore di riga, ma ora funziona benissimo.

Inviato il :15/2/2006 10:01
In alto


Re: Nuovo rinvio per il digitale terrestre?
#10
maestro
maestro


E' ufficiale, la data dello switch off del 15 marzo è stata prorogata a data da definire nel periodo aprile/maggio, ovvero dopo le elezioni.
Stamattina ho chiamato il call center del Ministero e mi hanno confermato che il passaggio alla tv digitale nelle aree interessate alla data del 15 marzo, è stato prorogato nel periodo che va tra il mese di aprile e maggio, e comunque dopo le elezioni.

Io aggiungo che se questo governo non venisse confermato, penso che il governo Prodi rinvii ulteriormente il passaggio al DTT.

Inviato il :27/2/2006 12:35
In alto








Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 500
Ultimo: Mitomito

Utenti online:
visitatori : 5
registrati : 0
Bots : 2
Totale: 7

Lista online [Popup]