Sei sulla pagina » Home Page » Forum

SardegnaHertz

Annunci

Annunci

messaggio di report*
Codice di verifica*

Se l'immagine non è chiara, premere qui per aggiornare.


Inserire le lettere visualizzate nell'immagine
Il codice non è sensibile a Maiuscole/minuscole
Numero massimo di tentativi: 10
 

Re: Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA

Elemento: Re: Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA
BY mivar_63 su 29/5/2018 15:24:29

Citazione:

satellite ha scritto:
credo che il segnale del mux dab sardegna irradiato da serpeddi, vada leggermente potenziato, perchè troppo debole, infatti si perde ogni qualvolta sposto il ricevitore anche se di pochi centimetri..

Più che potenziato, andrebbe spento. Parlano i documenti, gli accordi presi nel 2006 a Ginevra (GE-06) tuttora in vigore, non sono carta straccia come le sucessive assegnazioni dei blocchi DAB in alcuni bacini di utenza.

In attesa che l'Italia si svegli e, da apripista nel mondo, rediga un Piano Nazionale di Assegnazione delle Frequenze DAB che preveda l'uso delle ormai vuote risorse in banda I VHF {i 12 blocchi da 2A a 4D, come dico da anni già canalizzati dal CEPT [FINAL ACTS of the CEPT T-DAB Planning Meeting Constanța, 2007 (WI95revCO07)] che dall'ITU [final acts of the European Broadcasting Conference in the VHF and UHF bands Stockholm, 1961 (as revised Regional Administrative Conference of the Members of the Union in the European Broadcasting Area, Geneva, 1985) (ST61revGE85)]: https://de.wikipedia.org/wiki/T-DAB-Frequenz#Rundfunkband_I_(VHF-Band_I) } in modo che il bacino radioelettrico europeo possa fare altrettanto e attuare i coordinamenti del caso come già avviene con gli altri spettri frequenziali.

Così la tecnica DAB è salva, ma spostata nelle frequenze giuste, con maggiori caratteristiche propagative rispetto alla banda III VHF.

Non mi stancherò mai di ripeterlo: lo spettro radioelettrico è un bene prezioso, è inaccettabile sprecarne una parte in nome di accordi presi e rimangiati, o di PNAF in contrasto con gli accordi internazionali precedentemente intrapresi, in nome di una tecnologia pur valida (il DAB è nato quando la banda I VHF era ancora impegnata, e lo è stato fino a qualche anno fa, dagli operatori televisivi) ma penalizzata dall'utilizzo della banda III VHF (per non parlare della banda L).

Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 499
Ultimo: IS0AMW

Utenti online:
visitatori : 9
registrati : 0
Bots : 2
Totale: 11

Lista online [Popup]