Sei sulla pagina » Home Page » Forum

SardegnaHertz

Annunci

Annunci

messaggio di report*
Codice di verifica*

Se l'immagine non è chiara, premere qui per aggiornare.


Inserire le lettere visualizzate nell'immagine
Il codice non è sensibile a Maiuscole/minuscole
Numero massimo di tentativi: 10
 

Re: nuovo Piano Nazionale di Assegnazione delle Frequenze.

Elemento: Re: nuovo Piano Nazionale di Assegnazione delle Frequenze.
BY Joe2010 su 21/12/2018 13:21:42

DTT. Emendamento Governo a legge Bilancio 2019: scadenze prorogate, almeno una frequenza con copertura al 90% alle locali. Gara per ulteriore capacita’ nazionale. VHF condivisa tra tv e radio

da "NewsLinet.it":

Alle locali andrà “capacità trasmissiva” (e pertanto, al pari delle nazionali, formalmente non diritti d’uso, come del resto era ovvio) su almeno un canale UHF con copertura del 90% della popolazione dell’Area Tecnica (che non necessariamente, lo ricordiamo, corrisponde alla regione) e pertanto, presumibilmente, frequenze UHF e VHF infraregionali o comunque con livelli di servizio inferiori, con inevitabile configurazione di mux di serie A, B e forse C.
Sostanzialmente tutte le scadenze di cui all’art. 1, comma 1031, L. 205/2017, vengono prorogate: quelle al 30/09/2018 (in quanto non rispettate) slittano al 31/03/2019; quella del 28/02/2019 è spostata al 30/06/2019; il nuovo decreto relativo al calendario di liberazione dei canali (dal 01/02/2020 al 31/12/2021), infine, sarà aggiornato dal Ministero dello Sviluppo Economico entro il 15/04/2019.

Viene introdotto l’obbligo di must carry per almeno un programma sul mux regionale RAI a favore degli operatori di rete titolari dei diritti d’uso dei canali UHF 51 e 53, che dovranno essere liberati prima degli altri per esigenze di coordinamento internazionale. Testuale la proposta governativa: “L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni dispone le modalità e le condizioni economiche, orientate al costo, secondo cui il concessionario del servizio pubblico nel multiplex contenente l’informazione regionale ha l’obbligo di cedere una quota della capacità trasmissiva assegnata, comunque non inferiore a un programma, nel periodo transitorio, a favore di ognuno dei soggetti legittimamente operanti in ambito locale assegnatari dei diritti d’uso dei CH 51 e 53 alla data di entrata in vigore della presente legge che rilasciano i rispettivi diritti d’uso nel periodo transitorio ai sensi del seguente comma 1032″.



Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 496
Ultimo: ValterCrobu

Utenti online:
visitatori : 9
registrati : 0
Bots : 3
Totale: 12

Lista online [Popup]