Nord Sardegna. Rai senza RDS e minestrone Internazionale

Data 9/2/2018 21:53:06 | Argomento: News regione

Diamo un veloce sguardo alla situazione sul nord dell’Isola.
Risultano del tutto risolti, i problemi che hanno riguardato la postazione di Monte Limbara dove Videolina, Radiolina, Deejay e Sardegna 1 hanno subito interruzioni del segnale, dovute al maltempo che ha interessato la zona nella prima parte del mese di febbraio.

Situazione ancora problematica nel Sassarese, coperto dalla postazione di Monte Oro.
Le tre reti radiofoniche della RAI, trasmettono da più di una settimana prive di segnale RDS (per i meno esperti ricordiamo che il sistema consente, tra le varie funzioni, di visualizzare il nome dell’emittente sul display dell’autoradio).

Il problema riguarda la frequenza di 88.40MHz, 90.30MHz, 94.50MHz, mentre i 102.90 di Gr Parlamento risultano regolari.


Al momento della scrittura di questo articolo, risulta inoltre temporaneamente spenta l’emissione di Antenna 2000, irradiata sulla frequenza di 92.60MHz.

Concludiamo infine con la situazione di Radio Internazionale, trasmessa sui 96.00MHz sempre da Monte Oro. L’emissione presenta già da diverso tempo problemi tecnici.
Attualmente viene trasmesso un ‘minestrone’ contenente due segnali audio. Nel video che si riferisce alla sera del 09 febbraio, il problema risulta piuttosto evidente.

Certo si nota un miglioramento rispetto a fine gennaio, quando sulla frequenza avevamo ben 3 segnali audio mischiati tra loro.




Questa notizia proviene da Sardegnahertz
http://www.sardegnahertz.it/html

L'indirizzo di questa notizia รจ:
http://www.sardegnahertz.it/html/modules/xnews/article.php?storyid=247