Ter pubblica i primi dati di ascolto

Data 10/11/2017 14:00:00 | Argomento: News regione

Sono stati pubblicati i dati relativi agli ascolti radio per il semestre 4 maggio – 9 ottobre 2017 da parte di Tavolo Editori Radio. Si tratta di una nuova ricerca in collaborazione con Gfk e Ipsos. Poiché le modalità di ricerca e di statistica sono diverse rispetto a quanto impiegato da Eurisko, le due rilevazioni non sono facilmente confrontabili.

Secondo i dati pubblicati, la radio (intesa nelle varie piattaforme, compreso streaming, DAB+ e digitale terrestre) gode di ottima salute, con ascolti in crescita.
A livello nazionale l’emittente più seguita con quasi 8 milioni e mezzo di ascoltatori risulta essere RTL 102.5, seguita da RDS, Radio Italia, Radio Deejay e Radio 1. Il divario con la prima è notevole, soprattutto per la prima emittente della RAI che si ferma a tre milioni e 930 mila ascoltatori.

Per quanto riguarda la Sardegna, i dati mostrano una certa continuità rispetto a quanto già visto in passato. RDS infatti si conferma la più ascoltata:
1) RDS 272.000

2) Radio Italia smi 211.000

3) Radio 105 208.000

4) RTL 102.5 193.000

5) Rai Radio1 148.000

Da segnalare anche nell’isola l’ottimo risultato da parte di Radio Italia smi, mentre RTL deve accontentarsi del quarto posto.

Per le poche regionali iscritte al panel la situazione è la seguente:
1) Radiolina 70.000

2) Sintony 48.000

3) Lattemiele Sardegna 18.000

Il pdf completo di tutti i dati è scaricabile da questo link http://www.tavoloeditoriradio.it/wp-c ... ggio-9-ottobre-2017-2.pdf




Questa notizia proviene da Sardegnahertz
http://www.sardegnahertz.it/html

L'indirizzo di questa notizia รจ:
http://www.sardegnahertz.it/html/modules/xnews/article.php?storyid=235