Siti internet e radio, ultime novità

Data 17/11/2013 13:52:53 | Argomento: News regione

Aggiornamento sulla vetrina web della radio isolane. Ricordo che nell’articolo sono indicate solo eventuali novità rispetto all’ultima verifica. In caso di errori potete contattarmi alla solita mail info@sardegnahertz.it


E’ stato completamente rinnovato il sito web di Radio Barbagia.  L’emittente si presente con una pagina chiara, con possibilità di ascolto in streaming e app scaricabili per Android e Ios.

Unica nota stonata è la mancanza nella home dei programmi trasmessi.

Anche per Radio Stella Tortolì segnaliamo il rinnovamento del sito web,

Una “faccina” triste con la scritta sbarrata Live Radio fa pensare che lo streaming non è disponibile. Ma poi si scopre che è attivo cliccando su “Diretta Sport”. Il sito è comunque ricco di contenuti, tra cui anche Podcast, foto gallery (con immagini dei ponti), Guestbook e purtroppo alcune pagina ancora da completare.

Male invece per Studio96. Il sito web dell’emittente viene segnalato sui browser come contenente codice malware essendo quindi infetto da qualche virus.  

Male anche per Radio Studio 4 di Villacidro. Il sito internet risulta non accessibile. Ricordo l’anno scorso la scomparsa di Raimondo Ortu, uno dei tre editori storici della radio.

Il sito di Radio Sintony mostra nella home il video spot (trasmesso anche su Sardegna 1). Vedstreaming_sintonyere i Corn Flakes in primo piano (non solo la prima volta che si apre la pagina, ma ad ogni visita) potrebbe sembrare più comune ad una pagina dedicata ad un centro commerciale.
Da segnalare inoltre che  Chrome e Firefox richiedono il componente aggiuntivo mediaplayer. Sarebbe il caso invece di utilizzare Flash o ancora meglio Html5. Per il resto nulla da eccepire con un sito chiaro, su sfondo bianco, facilmente navigabile, aggiornato e  con le App da scaricare in primo piano.

Decisamente meno aggiornata è invece il sito web di Radiolina dove a parte i podcast non ci sono particolari novità. L’ultimo video caricato è del mese di marzo 2013 e anche Mondo ichnusa 2010 forse sarebbe il caso di levarlo dalla prima pagina.

Il sito di Radio Studio One è in perenne aggiornamento. Dopo varie prove, ora è presente una pagina con l’apertura automatica dello streaming della radio. Questo dello streaming automatico è un argomento controverso per alcuni indispensabile, per altri fonte di problemi. Io ritengo che sia da evitare, e che possa risultare fastidioso per il visitatore.

Radio Planargia ora è raggiungibile attraverso il solo dominio www.radioplanargia.net . Anche in questo caso, attenzione se siete in ufficio, diminuite il volume,  parte lo streaming in automatico.
La qualità audio dello streaming è piuttosto bassa 64 Kbps ed è un peccato perché dai dati Shoutcast risulta che gli ascoltatori non mancano.

Dal sito www.ottonove.it è possibile ascoltare in streaming la nuova emittente che sostituisce Radio Nostalgia. Il sito al momento è ancora incompleto. La qualità dello streaming è ottima con 192 Kbps.

Radio La Voce oltre allo streaming  permette di scaricare le app per Android e Iphone.
Il sito è aggiornato e presenta diversi contenuti e notizie locali.

Nel nuovo sito di Radio Club Network http://www.radioclub.it/ trovano spazio lo streaming, uno spazio web tv che non risulta attivo, le frequenze (più teoriche che reali). Ci sono anche i podcast dei radiogiornali. L’ultimo caricato è del 18 luglio 2012.

Radio Bellavita Sassari si presenta con una veste colorata, con numerose pagine dedicate ad eventuali sponsor. Pertanto cliccando su “novità” il visitatore si ritrova invece sulla pagina con le promozioni di novembre riservate per i comunicati commerciali. Gli spot realizzati poi possono essere ascoltati cliccando su pubblicità. Cliccando sul bottone Facebook non si arriva alla pagina dell’emittente, ma si condivide semplicemente la pagina del sito. Questo è un errore che abbiamo notato anche in altri siti.
Se da un lato quindi il sito sembra essere dedicato quasi esclusivamente agli inserzionisti, è da notare che finalmente in questo caso abbiamo un lettore su finestra esterna che ci consente di navigare senza interruzioni nell’audio.

Infine una novità rispetto alle nostre precedenti segnalazioni è  il sito di Radio Arcipelago all’indirizzo http://www.radioarcipelago.it . E’ presente lo streaming ed una breve storia della radio.




Questa notizia proviene da Sardegnahertz
http://www.sardegnahertz.it/html

L'indirizzo di questa notizia è:
http://www.sardegnahertz.it/html/modules/xnews/article.php?storyid=109