Sei sulla pagina » Home Page » notizie » News regione - Radio Padania cede le frequenze a Radio Zeta L'Italiana - notizie

SardegnaHertz

Annunci

RSS Feed

Il mondo della tv e della radio in Sardegna raccontato da SardegnaHertz
« 1 ... 4 5 6 (7) 8 9 10 ... 30 »
News regione : Radio Padania cede le frequenze a Radio Zeta L'Italiana
cristian Inviato il 29/6/2016 15:22:53

Importanti novità a livello nazionale, riguardano Radio Padania.
Secondo diverse indiscrezioni, da confermare, gran parte delle sue attuali frequenze da tutta la penisola, sono state cedute o sono in procinto di passare a Radio Zeta L’italiana. L'emittente della lega, tramite accordi con emittenti locali, non sparirà del tutto in fm, ma  dovrebbe tenere sopratutto nel nord Italia. Vedremo poi nei prossimi giorni se ci saranno  ulteriori novità su una situazione per la quale le parti coinvolte non hanno per il momento diramato alcun comunicato ufficiale.

Nella giornata di ieri per quanto riguarda la Sardegna sono stati segnalati dagli utenti del nostro forum diversi trasferimenti che hanno interessato le frequenze di :

104.80 Buoncammino (Iglesias), 97.20 Monte Cresia (S.Antioco) ,  92.30 Alghero, 107.10 Limbara (Tempio P.), 95.00 Monte Moro (Arzachena) , 107.90 Capoterra, 88.80 Seneghe, 104.60 Monte Oro (Sassari)

Oltre a queste sopra elencate, ci sono ancora diverse frequenze nell’isola che non sono state ancora collegate.

Tutte le frequenze di Radio Zeta L’Italiana sono disponibili sul nostro  link http://www.sardegnahertz.it/html/database/vista/radio.php?id=146
pacman
Ricordiamo brevemente  (fonte Wikipedia) che  da agosto 2015, Radio Zeta L'italiana (allora denominata RTL L'Italiana) sbarcava in FM usando le frequenze doppie di RTL 102.5 e acquistando frequenze da emittenti radiofoniche locali (come Radio SIS in Sicilia e Lattemiele in Toscana, Lombardia ed Emilia-Romagna). Da gennaio 2016 il segnale viene diffuso anche sulle frequenze che appartenevano alla "vecchia" Radio Zeta (nelle regioni Lombardia, Piemonte, Liguria, Toscana, Valle d'Aosta, Emilia e Veneto occidentale)[1].

Le trasmissioni di Radio Zeta L'Italiana iniziano ufficialmente il 1º gennaio 2016. Gran parte dei jingle di Radio Zeta L'Italiana sono identici a quelli di RTL 102.5, con la differenza che il nome cantato è "Radio Zeta L'italiana". Il direttore è Lorenzo Suraci.

L’emittente si ripropone di unire tutte le generazioni attraverso la musica da ballo. La scaletta musicale è composta quasi interamente da brani di musica italiana, con le new hit e gli evergreen del passato. A questi si aggiungono alcuni classici internazionali d'epoca e le proposte delle maggiori orchestre italiane.

Nei prossimi giorni, chiarita definitivamente la situazione ci saranno ulteriori articoli di approfondimento.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Nessun Commento
News regione : DAB costituiti tre consorzi
cristian Inviato il 2/6/2016 23:07:27

Il 30 maggio è scaduto il termine per la presentazione delle domande da parte dei consorzi interessati  all’acquisizione per le frequenze DAB nella provincia di Cagliari, Nuoro, Ogliastra e Carbonia-Iglesias.
Ufficialmente,  è nota la nascita di due consorzi di emittenti locali.

Il 19 maggio è nato il consorzio “RIA” acronimo di Radio Indipendenti Associate,  alla quale aderiscono Radio Golfo Degli Angeli, Radio X, Radio INN, Latte e Miele Sardegna, Radio Nuoro Centrale, Radio Macomer Centrale, Radio Rama Sound, Radio Stella Tortolì, Radio Iglesias, Prima Radio Iglesias.

Il 20 maggio è stata invece costituita la società “Radiofonia Digitale Sardegna” che comprende le emittenti Radio Sintony, Radio Cuore, Radio Mater Isole, Radio Carmine, Radio Boomerang Studio 2000, Radio Maristella, Radio Santuario di Bonaria, Radio Evangelo Sardegna, Radio La Voce, Radio Kalaritana, Radio Televisione Barbagia.
Si tenga conto che è possibile anche che alcune emittenti attualmente non interessate, possano far parte di un consorzio in un secondo momento.
I tempi comunque non sono brevissimi, ciò che per ora è importante sottolineare è come via sia interesse da parte delle emittenti locali dell’isola che credono in questa tecnologia.
Un impegno ed una spesa che soprattutto in questo periodo non dev’essere sottovalutata. Speriamo possa portare a tutte le emittenti, oggi pioniere, a dei risultati concreti in termini di immagine, ascolti e di sponsor

Aggiornamento: in realtà i consorzi sono tre, ma  ufficialmente quest'ultimo per motivi che ignoriamo, non ha divulgato per ora alcun comunicato stampa.

Rango: 10.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Nessun Commento
News regione : RMC tutte le nuove frequenze
cristian Inviato il 2/6/2016 22:19:08

Si è ormai conclusa l’attivazione da parte di RMC delle frequenze acquisite da Radio Internazionale.
L’ormai ex radio regionale, mantiene per fortuna ancora le frequenze di  100.50 da Limbara, 96.00 da Monte Oro,  e 92.80 da Monte Plebi. L’augurio da parte nostra è che proprio da queste frequenze possa risorgere un’importante realtà radiofonica dell’isola.


Per quanto riguarda invece RMC,  l’emittente in questo modo si assicura un’ottima copertura, ma non va dimenticato che per il momento diverse frequenze sono irradiate dalla medesima postazione.
Al momento sono ben 19 le frequenze di RMC, che potete consultare sulla nostra pagina http://www.sardegnahertz.it/html/database/vista/radio.php?id=21
Se pensate che siano tantissime si consideri a titolo di esempio R101 che  trasmette nell’isola da 26 frequenze.  
E’ lecito pertanto attendersi  in futuro ulteriori novità e modifiche riguardanti queste attivazioni.

Rango: 10.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Nessun Commento
News regione : R. Padania riattiva numerose frequenze
cristian Inviato il 2/6/2016 21:56:10

Radio Padania libera da qualche settimana ha riattivato numerose frequenze spente nei mesi scorsi.
Dalle segnalazioni che arrivano da tutta l’isola al momento abbiamo questa situazione:
Frequenze riattivate:
104.60 monte Oro - Sassari
104.80 Buoncammino - Iglesias
107.10 Limbara (stereo + rds) – Tempio P.
107.90 Cagliari
99.60 Ortobene - Nuoro
97.20 Monte Cresia – Sant’Antioco
106.90 San Teodoro

Risultano invece spente:
88.80 Seneghe
102.30 Palmavera
100.00 Punta Tricoli
94.80 Monte Plebi
103.20 Bruncu Vintura
87.60 Alghero

Ricordiamo che lo scorso anno, il Ministero in seguito alla Sentenza di Stato aveva posto la parola fine agli scambi di frequenze con altre emittenti. Si veda l’articolo: http://www.sardegnahertz.it/html/xnew ... o-tutte-le-emittenti.html

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Nessun Commento
News regione : Arriva il DAB nel sud dell'isola
cristian Inviato il 27/4/2016 0:02:52

Il 26 aprile è stato attivato da Serpeddì, con copertura quindi per  il capoluogo,  buona parte della provincia di Cagliari, basso Campidano  e una parte dell’iglesiente il segnale DAB del consorzio Club Dab Italia.
L’attivazione assume particolare rilevanza in quanto prima di questa, l’unica frequenza attiva nell’isola è stata per decenni  quella del multiplex RAI trasmesso da Urbara sul canale 12B, con potenza tuttavia molto limitata e con  scarsa copertura.
La frequenza DAB+ attivata sul Serpeddì  è quella del canale 12C pari a 227,360MHz, attraverso la quale vengono irradiate le seguenti emittenti:
RDS, RDS relax, Capital, Capital Funky, Capital Music, Deejay, Kc1Test, Kc2Test, Kc3Test, Kc4Test, Kc5Test, Kc6Test, M2O, M2Dance, R101, Radio Maria Albania, Radio 24, Radio 24+1, Radio Maria, Radio Radicale.
La ricezione DAB è possibile attraverso i modelli di autoradio predisposti con il simbolo DAB+, i ricevitori portatili, chiavette usb e seppur meno diffusi anche con sintonizzatori domestici.
Per quanto riguarda la copertura e per altre osservazioni è attiva una discussione sul nostro forum: http://www.sardegnahertz.it/html/modu ... wtopic.php?topic_id=13964

dab


Ricordo inoltre che con avviso pubblico del 16 marzo 2016 è stato dato avvio alla procedura per l’attribuzione temporanea dei diritti d’uso agli operatori di rete, costituti in società consortili nelle provincie Cagliari, Nuoro, Ogliastra, Carbonia-Iglesias. Le domande per ottenere il rilascio dei diritti d’uso andranno consegnate presso il Ministero dello Sviluppo Economico entro il 31 maggio 2016.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Nessun Commento
« 1 ... 4 5 6 (7) 8 9 10 ... 30 »

Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 1003
Ultimo: raffles

Utenti online:
visitatori : 8
registrati : 0
Bots : 1
Totale: 9

Lista online [Popup]