Sei sulla pagina » Home Page » notizie » News regione - LCN tutto da rifare - notizie

SardegnaHertz

Annunci

RSS Feed

Il mondo della tv e della radio in Sardegna raccontato da SardegnaHertz
« 1 ... 24 25 26 (27) 28 29 30 »
News regione : LCN tutto da rifare
cristian Inviato il 4/9/2012 22:06:30

LCN, il sistema studiato per assegnare automaticamente la numerazione alle diverse emittenti, è stato bocciato dal Consiglio di Stato che tramite una sentenza ,ha dato regione a tutte le emittenti locali e alle associazioni di categoria che nel corso di questi mesi avevano presentato ricorso.


Viene confermata in questo modo la decisione di primo grado del Tar del Lazio che aveva già accolto il ricorso presentato da alcuni operatori locali.

 

Da sottolineare che il Consiglio Di Stato ha chiarito che  i canali 8 e 9 non possono essere assegnati a MTV e Deejay in quanto  sono da considerarsi come canali non generalisti.

Tuttavia, non ci sarà un reset immediato.  Infatti  la decisione di “dare nuovamente i numeri”, stavolta si spera siano quelli giusti,  è stata girata subito all’Agcom che avrà 30 giorni di tempo per consultare tutte le parti, per cercare di accontentare tutti, assegnando una nuova numerazione, con l’attuale che rimane quindi bloccata in attesa del suo riordino.

Rango: 8.00 (2 voti) - Vota questa notizia - 1 commento
News regione : Emittenza Locale in crisi: Radio Press cede la 88.7 a Radio Iglesias
MRMATTEO Inviato il 2/9/2012 2:20:00

E' sempre difficile parlare di emittenza locale a Cagliari, specie quando si tratta di un'emittente in crisi come Radio Press. La prima radio dedicata all’informazione a Cagliari nata nel 1995 dopo la cessione del programma di punta “Buongiorno Cagliari” condotto da Vito Biolchini ed Elio Turno Arthemalle a Radio Master sui 89.6 ora cede anche la sua frequenza di Cagliari 88.7 a Radio Iglesias.

 

 I Problemi di Radio Press per chi segue il mondo della radiofonia locale si son notati spesso già dal 2011 quando alle interruzioni del segnale non seguivano dei tempestivi ripristini, e le dimissioni da direttore di Vito Biolchini sostituito poi da Paola Pilia.
Gli ascoltatori non dimenticano l'interruzione delle dirette del 19 marzo 2012 con la sospensione delle dirette e una sola playlist Musicale. Ora la cessione della frequenza principale per Cagliari 88.7 a Radio Iglesias (che di Iglesias ha ben poco visto che la sede di Teleradio Iglesias Sas si trova a Cortexandra - Sestu), con la speranza che i profitti della vendita possano risollevare le sorti di questa radio alle prese con un editore che evidentemente non è riuscito a gestire le proprie risorse.

 

Per l'emittente di Via Barone Rossi, rimane la frequenza 93.5 dal Monte Serpeddì che continua a servire tutta l'area vasta di Cagliari.

In un periodo dove l'emittenza sarda è in continuo declino, dove l'avanzata degli installatori di Radio Padania mette in ginocchio le radio locali, dove la fetta maggiore delle sponsorizzazioni regionali è in mano ad un solo gruppo editoriale, noi ci auguriamo che Radio Press continui ad essere una voce per l'informazione in Sardegna. 

Rango: 8.00 (4 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | 1 commento
News regione : Aggiornamenti Radio e TV
cristian Inviato il 16/8/2012 11:31:56
News regione

Estate periodo di vacanze, ma non si fermano invece le accensioni, le modifiche e le novità nelle frequenze isolane.  In questo articolo un breve riepilogo della situazione aggiornata:

 

Per quanto riguarda il digitale terrestre, la novità più interessante è l’arrivo di Focus, canale che prende il nome dall’omonima rivista e che sostituisce DOCU-TV. Il palinsesto quindi è costituito da documentari di diverso genere.
L’emittente viene trasmessa sulla numerazione LCN 56,  nei mux Timb2 e mux1 ReteA, ed in questo modo presenta un’ottima copertura su tutta l’isola. 

 

Curiosa strategia quella del canale Vero.Fusione con  Capri Gourmet, una mossa probabilmente studiata per ottenere una numerazione lcn più bassa. Ora infatti sul canale originale abbiamo una finestra che invita a sintonizzare nuovamente il ricevitore, mentre sono comparsi due nuovi canali:
Uno con id “VERO CULT” che trasmette su lcn 144, ed uno invece con id “VERO”  con lcn 137, ed il più basso con id “Cinquantacinque” con lcn 55.

 

Per  quanto riguarda i contenuti mux locali, non vi sono particolari novità.
Dopo l’abbandono di  Virgin Tv ora disponibile solo via web, (l’id,  viene ancora trasmesso sul mux di Sardegna1)  è arrivato  un altro canale musicale: Vintage che trasmette video degli anni 70-80 presente sul secondo mux di RETE A.

 

Infine proseguono le nuove attivazioni  nelle postazioni secondarie dei mux Timb. Ci segnalano quindi l’attivazione da Monte Iscudo (Desulo) dei mux Timb1, Timb2, Timb4.

 

 

Passando invece all’argomento radio,  ci sono nuove accensioni da parte della solita Radio Padania.

 

Abbiamo infatti una 93.8,  da Monte Plebi in comune di Olbia, ed una 106.400 da Punta Tricoli in comune di Gairo.  Si tratta di località dove Radio Padania aveva già acceso in passato, scambiando poi la frequenza con altri operatori.


Da segnalare inoltre una nuova accensione in Ogliastra da parte di RMC, che ha acquistato la frequenza dei  104.600 di Radio Studio 101 operante a Genna e Frongia.  Quest’ultima emittente può pertanto essere ancora ricevuta solo sui 101.000MHz di Tortolì.

Rango: 6.00 (5 voti) - Vota questa notizia - Nessun Commento
News regione : La crisi colpisce anche Antenna 1
cristian Inviato il 8/7/2012 11:25:17

Dopo Sardegna1 e Canale 40, segnaliamo, purtroppo, l'ennesima crisi economica per un'emittente televisiva.

Si tratta di Antenna 1. Emittente di Sassari che da alcuni giorni non trasmette più il notiziario.
Il taglio di personale non è bastato, ed ora i dipendenti sono stati messi in cassa integrazione.

L'emittente, trasmetteva inoltre le sedute del consiglio comunale di Sassari ed una delle prime conseguenze della crisi è stato proprio il mancato rinnovo del contratto tra l'emittente ed il comune.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - 1 commento
News regione : Modifiche canali Mediaset
cristian Inviato il 4/7/2012 12:28:53

Con lo switch-off a Palermo, tutta la penisola è interamente all-digital.
Contemporaneamente è stata decisa una ridistribuzione di alcune emittenti  da parte di Mediaset, trasmesse nei vari mux per far spazio ad altre novità che sono in arrivo nei prossimi giorni.
Tra le quali, va segnalato l’arrivo nelle prossime settimane di nuove emittenti in HD nativo, e  Mediaset  dovrà pertanto trovare la banda necessaria a discapito di altre emittenti, ed eliminando inutili doppioni.

Vediamo quindi i dettagli delle modifiche avvenute già da oggi, e per le quali è consigliabile sintonizzare nuovamente il ricevitore.

Rete 4 Provvisorio, trasmesso sul canale 32 (562MHz) trasmette da stamattina un cartello informativo.  Pertanto è necessario sintonizzarsi sul canale che riporta come id “Rete4” presente sul canale  52 (722MHz)
Gli altri canali con la scritta “Provvisorio” per il momento funzionano regolarmente, ma anche per questi  dal 17 luglio è prevista la chiusura.
Il cartello trasmesso a mio avviso è ben poco informativo, anzi potrebbe essere preoccupante per molti utenti.  Si viene invitati infatti a chiamare l’antennista, per  trovare il canale, quando molto probabilmente quello che serve è solo una nuova sintonia dei canali.

NB: per canale specificato nei dettagli sotto esposti, si intende il canale di emissione e non la numerazione LCN

 Sul canale 65 (826MHz) del mux di RETEA mux 1, è stato eliminato Mediaset Italia Due. Ora il canale è presente esclusivamente sul mux TIMB1, quindi sul canale  56 (754MHz).

Anche Iris passa dal canale 32 (562MHz) del mux di mediaset 2 al mux di mediaset 4 trasmesso sul canale 52 (722MHz)

Coming Soon passa dal canale 32 (562MHZ) del mux di Mediaset2 al mux  Mediaset 5 trasmesso sul canale 42 (643MHz)

For You invece passa dal canale 42 (643MHz) di Mediaset 5 al mux  di RETEA mux 1, trasmesso sul canale 65 (826MHz)

Mediaset Extra si sposta dal canale 52 (722MHz) del mux Mediaset 4, al canale 56 (754MHz) all’interno quindi del mux TIMB1.


 La 5 viene eliminata dal mux Timb1. La ricezione è sempre possibile sul mux Mediaset 2 al canale 52 (722MHz)
 
Per quanto riguarda la pay tv, ci sono alcune eliminazioni:
E’stato spostato il canale Premium Calcio HD dal mux mediaset 1 al mux Mediaset 5.
Eliminato invece Disney Channel +1 dal mux Mediaset 5, ma il canale è sempre attivo sul mux Mediaset 1.

In attesa quindi di ulteriori modifiche previste per il 17 luglio, è indispensabile procedere con una nuova sintonia dei canali.

Rango: 8.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Nessun Commento
« 1 ... 24 25 26 (27) 28 29 30 »

Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 1003
Ultimo: raffles

Utenti online:
visitatori : 4
registrati : 0
Bots : 1
Totale: 5

Lista online [Popup]