Sei sulla pagina » Home Page » notizie » RadioMonitor analisi dati Sardegna - Editoriali - notizie

SardegnaHertz

Annunci

Editoriali : RadioMonitor analisi dati Sardegna
Inviato da cristian il 18/2/2015 23:53:42

Sono stati pubblicati recentemente i dati Radiomonitor relativi al periodo giugno-dicembre 2014.
A livello nazionale emerge un lieve calo del numero degli ascoltatori  del mezzo radiofonico, mentre per quanto riguarda le emittenti la più seguita è sempre RTL 102.5, ma al secondo posto abbiamo Radio Italia s.m.i. In calo quindi RDS al terzo posto, mentre seguono Radio Deejay e Radio 105.
Sui dati nazionali trovate comunque numerosi commenti in rete, quindi passiamo in modo più dettagliato all’analisi dei dati relativi alla Sardegna.

popolazione: 1.454.000 con 930.000 ascoltatori nel giorno medio. In controtendenza rispetto al dato nazionale perché nei 6 mesi precedenti gli ascoltatori erano 926.000

Riepiloghiamo la situazione per il primo semestre 2014 in modo da confrontare le variazioni. Radio nazionali e le poche locali iscritte:
1) Radio 105 211.000
2) RDS 190.000
3) Radio italia smi 173.000
4) Rai Radio1 139.000
5) RTL 102.5  123.000
6) Rai Radio 2 100.000
7) Radio Deejay 96.000

1) Radiolina 71.000
2) Radio Sintony 65.000
3) Radio Iglesias 10.000
4) Radio Italia anni 60 8.000
5) Radio Studio one 7.000

Questi invece i dati per il secondo semestre  2014

1) RDS 215.000
2) Radio Italia smi 211.000
3) Radio 105  203.000
4) Rai Radio 1 153.000
5) RTL 102.5  125.000
6) Radio Deejay 104.000
7) Rai Radio 2 98.000

1) Radiolina 55.000
2) Radio Sintony 52.000
3) Radio Italia anni 60 21.000
4) Radio Iglesias 15.000
5) Radio Studio one 8.000

Anche nell’isola è confermata la scalata di Radio Italia, con 105 che sorprendentemente cala al terzo posto.
RTL pur mantenendosi al quinto posto, non decolla.
Considerando le nuove accensioni di Radio Sportiva ci si aspetterebbe un aumento degli ascoltatori.
Secondo invece i dati in entrambi i semestri  l’emittente ha avuto 17.000 contatti per giorno medio.

Infine per quanto riguarda le nostre emittenti locali, secondo GFK-Eurisko si è verificato un crollo degli ascolti sia da parte di Radiolina che di Sintony, con la prima che resta sempre la più ascoltata nel giorno medio, ma con una differenza tra le due ancora più ridotta rispetto al primo semestre.


LA PERCENTUALE DI ASCOLTATORI PER REGIONE
regioni

Confronto dati I° e II° semestre per regione Sardegna

semestre_confronti

Rango: 1.00 (1 voto) - Vota questa notizia -
Articolo Precedente Articolo Successivo Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico Crea un PDF dall


Altri Articoli
17/5/2017 23:34:49 - 105 e R.Freccia a Teulada
17/5/2017 23:02:47 - Tutto sul DAB+ dal Serpeddì
12/4/2017 14:51:56 - DAB, attivato dal Serpeddì Eurodab
25/3/2017 22:50:55 - Radio Studio 2000 festeggia 30 anni di attività
25/3/2017 21:38:11 - Ritorna Canale 40 a Monte Tamara

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Autore Contenuto
monnyx
Data di invio: 19/2/2015 9:43  Aggiornato: 19/2/2015 9:46
Guru
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 901
 Re: RadioMonitor analisi dati Sardegna
RTL non decolla... Evidentemente in Sardegna non siamo "normal people"
Mi sorprende Radio Italia Anni 60, veramente tira così tanto quel 91.8? Non saranno ascoltatori confusi di Radio Italia SMI?

Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 1
ieri: 0
in tutto: 997
Ultimo: ITALIAINDIGIT

Utenti online:
visitatori : 8
registrati : 0
Bots : 5
Totale: 13

Lista online [Popup]