Sei sulla pagina » Home Page » Forum » Re: TV: razionalizzazione delle postazioni. [Digitale terrestre]

SardegnaHertz

Annunci

Annunci



Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi


« 1 (2) 3 »




Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#11
maestro
maestro


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
15/4/2007 11:33
Ultimo accesso:
Ieri alle 23:43
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi: 424
Non In Linea
Anche se dubito investano soldi per una postazione nuova simil M.Alvaro, per dismetterne altre ..

Inviato il :24/2 12:07
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#12
Nobel
Nobel


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
23/10/2007 22:43
Ultimo accesso:
Oggi alle 3:46
Da Cagliari.
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi: 2456
Non In Linea
Citazione:

torakiky ha scritto:
Anche se dubito investano soldi per una postazione nuova simil M.Alvaro, per dismetterne altre ..

Ne dubito anch'io, ma se fra 8 giorni il cielo si farà pentastellato sopra Roma (speriamo) qualcosa in merito potrebbe andare in direzione della razionalizzazione delle postazioni impiegate dagli operatori televisivi.
Non si tratta di casi in cui l'utenza sarebbe costretta a re-direzionare centinaia di migliaia di antenne riceventi, ma di sfruttare direzioni simili fra due bacini di utenze (è il caso di Monte Alvaro o simile, che può sostituire tranquillamente Palmavera e Monte Oro (che verrebbe ridotto a semplice gap-filler per Caniga, in ombra da Monte Alvaro e simile) in quanto situato praticamente nella medesima direzione delle attuali antene riceventi puntate sulle postazioni cittadine.

Inviato il :24/2 15:27
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#13
Nobel
Nobel


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
23/10/2007 22:43
Ultimo accesso:
Oggi alle 3:46
Da Cagliari.
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi: 2456
Non In Linea
Citazione:

CNS-ATM ha scritto:
Per la zona di Alghero ( e non solo) anche Cima Canistreddu non è male...peccato che, dopo l' Enel, è oramai ad appannaggio dell' ENAV ...

Si, e Monte Oro come lo sostituisci? Un conto è la delocalizzazione (vedi Castello, vedi Capoterra), un altro - in oggetto su questo thread - è la razionalizzazione, ovvero attuare i pochi casi in cui (salvaguardando le utenze da disservizi e inutili esborsi economici) è possibile sostituire due postazioni con una in grado di servire gli stessi bacini di utenza - e con medesimi valori di campo - attualmente serviti da due o più postazioni trasmissive impiegate dagli operatori televisivi.

I vantaggi?

- Più facile coordinamento in caso di rete isofrequenziale (meno impianti limitrofi, meno disservizi dovuti a deficit di sincronizzazione)
- Riduzione delle ridondanze, a vantaggio di un minor inquinamento radioelettrico e riduzione di spese di gestione da parte degli operatori televisivi.

Per gli operatori radiofonici questo discorso non vale, in quanto lato utenza le antenne riceventi sono omnidirezionali (per la tv sono direzionali) e la fruizione avviene prevalentemente in mobilità (per la tv è prevalentemente fissa).

Inviato il :24/2 15:36
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#14
maestro
maestro


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
15/4/2007 11:33
Ultimo accesso:
Ieri alle 23:43
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi: 424
Non In Linea
Consideravo anche il fatto che, M.Alvaro era nato solo come tv private dell'epoca. La Rai è sempre stata a M.Oro, (non ricordo Alghero come era coperta all'epoca da Rai .. illuminami Mivar..) quindi se Rai aveva già scelto anni fa M.Oro suppongo ci sia un valido motivo. Inoltre, oggi a M.Alvaro hanno acceso diverse emittenti radiofoniche e impianti telefonia cellulare (dopo anni di completa assenza di ogni impianto) nonostante la cava. Quindi nell'eventualità, perchè anche le tv non possano in qualche modo riaccendere nel suddetto Monte?

Inviato il :17/3 11:05
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#15
Nobel
Nobel


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
23/10/2007 22:43
Ultimo accesso:
Oggi alle 3:46
Da Cagliari.
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi: 2456
Non In Linea
Citazione:

torakiky ha scritto:
Consideravo anche il fatto che, M.Alvaro era nato solo come tv private dell'epoca. La Rai è sempre stata a M.Oro, (non ricordo Alghero come era coperta all'epoca da Rai .. illuminami Mivar..) quindi se Rai aveva già scelto anni fa M.Oro suppongo ci sia un valido motivo. Inoltre, oggi a M.Alvaro hanno acceso diverse emittenti radiofoniche e impianti telefonia cellulare (dopo anni di completa assenza di ogni impianto) nonostante la cava. Quindi nell'eventualità, perchè anche le tv non possano in qualche modo riaccendere nel suddetto Monte?

Alghero era servita da Monte Palmavera fin dal (prima del) 30 giugno 1975, data in cui era attiva con entrambe le reti (Raitre dal Palmavera arriverà il 6 aprile 1985, occupando l'UHF 39 allora usato da Canale 48 da Monte Alvaro per coprire Alghero e Sassari).
Contrariamente a quanto avveniva durante la prima fase di allestimento della rete (servire maggior popolazione con meno impianti possibili aventi le migliori caratteristiche sul piano orografico e tecnico, cioè risparmiaredenaro pubblico), nei periodi sucessivi dopo il boom economico cambiò la strategia Rai: più impianti, con caratteristiche orografiche e teniche spesso discutibili, per coprire la medesima area servibile con uno o pochi (quindi, più appalti, più lavoro, ma anche più spreco di denaro pubblico).
Non a caso le tv private per coprire Sassari scelsero in primis Monte Alvaro e - solo come gap-filler per Caniga e le rare zone in ombra - Monte Oro in seconda battuta. Tv private che a differenza della Rai - dove paga Pantalone (lo stato con la s minuscola, cioè NOI) - avevano tutto l'interesse di razionalizzare i costi di gestione, non ultimo la rete degli impianti, coprendo due grandi città (Sassari e Alghero) con un solo impianto e massimizzando gli introiti.
L'attuale postazione di Monte Alvaro è attualmente impiegata dalle emittenti radiofoniche e non dagli operatori tv.
Perchè? Semplice: gli impianti di trasmissione televisivi hanno un maggior costo di messa in opera e di gestione rispetto agli impianti radiofonici, e con le incertezze legate all'esistenza della cava - che a lungo andare può portare allo sbancamento del monte stesso - gli operatori televisivi non avevano altra scelta che localizzare gli impianti a Monte Oro e a Monte Palmavera. E per le radio la "fuga" sarebbe meno onerosa.
Tuttavia, a sud-ovest di Monte Alvaro, un rilievo (come ho suggerito pochi post addietro) non oggetto di attività estrattiva e non soggetto a vincoli di natura paesaggistica e/o di servitù, si adatterebbe a sostituirlo orograficamente: perchè non pensarci?

Inviato il :17/3 15:51
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#16
Nobel
Nobel


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
20/5/2006 14:03
Ultimo accesso:
11/9 18:01
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Editor
Messaggi: 1017
Non In Linea
Citazione:

mivar_63 ha scritto:
Tuttavia, a sud-ovest di Monte Alvaro, un rilievo (come ho suggerito pochi post addietro) non oggetto di attività estrattiva e non soggetto a vincoli di natura paesaggistica e/o di servitù, si adatterebbe a sostituirlo orograficamente: perchè non pensarci?

Sinceramente non vedo la necessità di individuare siti sostitutivi. Non ho la sfera di cristallo ma immagino che in futuro la banda larga prenderà sempre più piede e diventerà (probabilmente) il sistema di diffusione maggiormente utilizzato almeno per i centri urbani, mentre, nelle zone rurali, il satellite sarà (sarebbe) comunque da preferire rispetto a decine di piccole postazioni con costi di mantenimento non esattamente irrisori.

Inviato il :17/3 16:25
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#17
Nobel
Nobel


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
23/10/2007 22:43
Ultimo accesso:
Oggi alle 3:46
Da Cagliari.
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi: 2456
Non In Linea
Citazione:

monnyx ha scritto:
Sinceramente non vedo la necessità di individuare siti sostitutivi. Non ho la sfera di cristallo ma immagino che in futuro la banda larga prenderà sempre più piede e diventerà (probabilmente) il sistema di diffusione maggiormente utilizzato almeno per i centri urbani, mentre, nelle zone rurali, il satellite sarà (sarebbe) comunque da preferire rispetto a decine di piccole postazioni con costi di mantenimento non esattamente irrisori.

E le emittenti locali? Come fanno ad approdare sul satellite visti i costi? E la ricezione della tv in mobilità? Perchè pagare per vedere Rai 1 via streaming a consumo quando ce l'abbiamo gratis via etere?

Ben venga lo sviluppo della tecnologia, a patto che non elimini un servizio gratuito come la tv via etere. In Svizzera ci hanno provato due volte - la prima volta volevano bandire un appalto per veicolare le tv pubbliche via cavo tramite un provider e spegnere la diffusione terrestre, la seconda volta col referendum recente i provider volevano l'abolizione del canone radio-tv in modo da staccare la spina economica alla RSI - ma per fortuna i cittadini sono stati svegli.

E anche noi dobbiamo essere svegli. Prima che un domani, guardando in diretta il TG1 col cellulare, vi venisse da pensare "Dio ladro, mi stanno finendo i giga... devo rifare la ricarica... eh, bei tempi quando c'era la tv via etere gratuita...".

Inviato il :17/3 17:37
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#18
Nobel
Nobel


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
4/4/2008 12:10
Ultimo accesso:
Oggi alle 10:04
Da san gavino monreale
gruppi
Utenti registrati
Messaggi: 2632
Non In Linea
Concordo con mivar sul fatto che la tv debba essere per la maggior parte free e terrestre o per i grossi players satellitare, si libererebboro risorse frequenziali per le locali, visto che tra qualche anno anche i 700mhz verranno liberati dalla tv terrestre per far posto alle tlc...occorre svegliarsi prima che sia troppo tardi....

Inviato il :17/3 18:25
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#19
maestro
maestro


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
15/4/2007 11:33
Ultimo accesso:
Ieri alle 23:43
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi: 424
Non In Linea
Grazie Mivar per le delucidazioni, in effetti spostare/smantellare un impianto ripetitore tv da uno radio, è più complicato. Eppure con tanti ricordi che ho dell'epoca di M.Alvaro (Teleciocco e Telemontecarlo) mi piacerebbe se "resuscitasse"..

Inviato il :17/3 19:32
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#20
maestro
maestro


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
15/4/2007 11:33
Ultimo accesso:
Ieri alle 23:43
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi: 424
Non In Linea
Perdonate tanto l'off topic .. approfitto per chiedere se fosse possibile avere foto del sito di M.Alvaro all'epoca delle emittenti private. O anche la lista delle emittenti che trasmisero da lassù. Grazie :)

Inviato il :17/3 20:32
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto







Puoi vedere le discussioni.
Non puoi iniziare una nuova discussione.
Non puoi rispondere ai messaggi.
Non puoi modificare i tuoi messaggi.
Non puoi cancellare i tuoi messaggi.
Non puoi aggiungere nuovi sondaggi.
Non puoi votare nei sondaggi.
Non puoi allegare file ai messaggi.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.
Non puoi utilizzare tipo di discussione.
Non puoi utilizzare la sintassi HTML.
Non puoi utilizzare la firma.
Non puoi creare pdf.
Non puoi stampare la pagina.

Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 482
Ultimo: GisellaDessi

Utenti online:
visitatori : 18
registrati : 0
Bots : 2
Totale: 20

Lista online [Popup]