Sei sulla pagina » Home Page » Forum » Crisi Cinquestelle [TuttoTV]

SardegnaHertz

Annunci

Annunci



Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi


(1) 2 3 4 ... 9 »




Crisi Cinquestelle
#1
Guru
Guru


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
20/5/2006 14:03
Ultimo accesso:
1/11 13:23
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Editor
Messaggi: 953
Non In Linea
Proseguono i problemi di Cinquestelle: 7 licenziamenti con chiusura delle redazioni di Cagliari, Sassari e Nuoro http://www.fnsi.it/Esterne/Fvedinews.asp?AKey=16956

Inviato il :26/11/2014 23:09
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Crisi Cinquestelle
#2
Nobel
Nobel


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
4/4/2008 12:10
Ultimo accesso:
Oggi alle 17:07
Da san gavino monreale
gruppi
Utenti registrati
Messaggi: 2458
Non In Linea
Iervolino vendiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Inviato il :27/11/2014 12:01
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Crisi Cinquestelle
#3
Guru
Guru


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
24/10/2011 23:15
Ultimo accesso:
17/11 20:22
Da Nord Sardegna
gruppi
Utenti registrati
Messaggi: 991
Non In Linea
La notizia non mi coglie certo di sorpresa,credo che cinquestelle sia al punto di non ritorno e non vedo proprio come possa esserci qualcuno disposto a rilevare un tale buco nero divorasoldi...Ci sono voci che dicono sia cominciato un fuggi fuggi anche dalla radio annessa...

Inviato il :27/11/2014 22:28
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Crisi Cinquestelle
#4
Guru
Guru


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
26/4/2007 0:23
Ultimo accesso:
Oggi alle 21:43
gruppi
Utenti registrati
Messaggi: 821
Non In Linea
Da Badde Urbara il MUX Cinquestelle è scomparso ormai da parecchi mesi, nel senso che trasmette ad una potenza così bassa che i decoder non riescono ad agganciarlo.

Inviato il :27/11/2014 22:35
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Crisi Cinquestelle
#5
Dottore
Dottore


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
9/12/2005 20:10
Ultimo accesso:
Oggi alle 12:46
Da Cagliari
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Editor
Messaggi: 484
Non In Linea
A me da badde Urbara è regolarmente operativo, ci sono state solo delle difficoltà nel periodo estivo che sono state risolte. Quindi le informazioni vanno date corrette.... Chi legge e non conosce la situazione potrebbe farsi idee che non corrispondono alla relatà

Citazione:

Ralph ha scritto:
Da Badde Urbara il MUX Cinquestelle è scomparso ormai da parecchi mesi, nel senso che trasmette ad una potenza così bassa che i decoder non riescono ad agganciarlo.

Inviato il :28/11/2014 8:29
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Crisi Cinquestelle
#6
Guru
Guru


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
26/4/2007 0:23
Ultimo accesso:
Oggi alle 21:43
gruppi
Utenti registrati
Messaggi: 821
Non In Linea
Citazione:

mixer78 ha scritto:
A me da badde Urbara è regolarmente operativo, ci sono state solo delle difficoltà nel periodo estivo che sono state risolte. Quindi le informazioni vanno date corrette.... Chi legge e non conosce la situazione potrebbe farsi idee che non corrispondono alla relatà

Quindi ti trovi a sud di Badde Urbara?
Io mi trovo ad est e quindi potrebbe essere una situazione simile al secondo MUX di Videolina, che ha i pannelli puntati a sud.
Il fatto è che il secondo MUX di Videolina riesco ugualmente a riceverlo spingendo al massimo l'amplificatore, mentre per Cinquestelle nulla da fare.
Diversi mesi fa Cinquestelle lo ricevevo senza problemi, con potenza e qualità del segnale al massimo.


Inviato il :28/11/2014 22:32
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Crisi Cinquestelle
#7
Nobel
Nobel


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
28/2/2006 21:05
Ultimo accesso:
Oggi alle 0:38
Da Mogoro (OR)
gruppi
Collaboratore
Utenti registrati
Webmaster
Socio
Editor
Messaggi: 1375
Non In Linea
Prosegue, senza soluzione, la vertenza dei dipendenti della emittente televisiva 5Stelle Sardegna che da sette mesi non ricevono lo stipendio. Non è servito a nulla il taglio delle sedi periferiche con la conseguenza dolorosa del taglio di sette persone, tra giornalisti e tecnici. Oggi per denunciare il momento di silenzio e di stallo, il telegiornale è andato in onda in forma ridotta senza servizi video. Ecco il testo del comunicato letto al posto del consueto tg:

"Buongiorno, oggi avremmo voluto offrirvi il nostro consueto telegiornale. Siamo invece costretti con rammarico ad annunciarvi che non siamo più in condizioni di farlo. Tutti i dipendenti di questa emittente non percepiscono lo stipendio da sette mesi. A questi vanno aggiunti 5 mesi di quota Inps della cassintegrazione in deroga non erogati per mancanza di fondi. Nonostante gli sforzi messi in atto da tutto il personale, alla luce della chiusura delle sedi esterne e del licenziamento di 7 colleghi, e preso atto del silenzio che continua a gravare sul futuro di questa emittente e dei dipendenti rimasti al lavoro, appare necessario fornire un segnale estremo. Per questo motivo questa edizione del telegiornale va in onda senza servizi filmati e in edizione ridotta. L’assemblea dei dipendenti di 5stelle Sardegna chiede alla proprietà di provvedere, entro la giornata odierna, a corrispondere almeno una delle sette mensilità arretrate. In caso contrario, domani il telegiornale non andrà in onda, così come le altre produzioni previste. Sempre domani, alle 11, sindacati e dipendenti terranno una conferenza stampa davanti alla sede dell’azienda per illustrare lo stato della vertenza".

fonte: http://www.olbianotizie.it/articolo-2 ... _stipendi_non_pagati.aspx

Inviato il :16/12/2014 16:27
Ricezione TV: Marmilla (tutto) - Serpeddì (tranne CH 9,21,25) - Badde Urbara (solo CH 45) - Collinas CH7.
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Crisi Cinquestelle
#8
Nobel
Nobel


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
4/4/2008 12:10
Ultimo accesso:
Oggi alle 17:07
Da san gavino monreale
gruppi
Utenti registrati
Messaggi: 2458
Non In Linea
ma iervolino, che fine ha fatto?? volatilizzato???

se lui non puo piu gestire la televisione ne la radio, che se ne faccia una ragione e ceda le quote a persone che sappiano far meglio, considerando anche il periodo che tutti attraversiamo...

io personalmente sto dalla parte di quelle persone licenziate e di quelle che da 7 mesi non percepiscono una lire(ops un euro9 di stipendio...

Inviato il :17/12/2014 14:46
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Crisi Cinquestelle
#9
Guru
Guru


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
20/5/2006 14:03
Ultimo accesso:
1/11 13:23
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Editor
Messaggi: 953
Non In Linea
Ovviamente tutti stiamo dalla parte quelle persone licenziate e di quelle che da 7 mesi non percepiscono lo stipendio ma non dimentichiamo che per uno vende (o vorrebbe) vendere ci deve essere qualcuno che acquisti. E non mi pare che in questo periodo ci sia la gente in fila per acquistare una tv, ancora meno in Sardegna.

Inviato il :17/12/2014 15:23
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Crisi Cinquestelle
#10
Nobel
Nobel


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
23/10/2007 22:43
Ultimo accesso:
Oggi alle 5:07
Da Cagliari.
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi: 2280
Non In Linea
Citazione:

monnyx ha scritto:
Ovviamente tutti stiamo dalla parte quelle persone licenziate e di quelle che da 7 mesi non percepiscono lo stipendio ma non dimentichiamo che per uno vende (o vorrebbe) vendere ci deve essere qualcuno che acquisti. E non mi pare che in questo periodo ci sia la gente in fila per acquistare una tv, ancora meno in Sardegna.

La parte appetibile è e resta la sola rete trasmissiva (non tanto l'emittente 5 Stelle Sardegna in sè); Canale Italia ha preso in affito mediante concordato preventivo la dismessa rete multiregionale ex Tivuitalia, con l'UHF 44 (provvisorio) non pienamente utilizzabile nel nord dell'Isola; e rilevando la rete Tesar si troverebbe con un'infrastruttura trasmissiva già pronta per sbarcare in Sardegna col primo mux, e il secondo sfruttando il diritto d'uso ex Tivuitalia magari su una nuova frequenza diversa dall'UHF 44 e ancora da definire.

Il fatto che in 6 mesi Canale Italia in Sardegna non abbia ancora acceso il suo mux sull'UHF 44 ha anche un'altra ragione; non avendo ancora un transponder (o una porzione di esso, nel caso dei sempre più in voga multistream) satellitare per alimentarne la rete, il mux viene veicolato in dorsale terrestre, e questo tipo di interconnessione dalla Toscana verso l'Isola non garantirebbe affidabilità e continuità nel servizio. Quindi finchè non potranno sostenere il costo di un transponder (o una porzione di esso) satellitare contenente il/i mux, non potranno sbarcare in Sardegna.

Inviato il :17/12/2014 18:39
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto







Puoi vedere le discussioni.
Non puoi iniziare una nuova discussione.
Non puoi rispondere ai messaggi.
Non puoi modificare i tuoi messaggi.
Non puoi cancellare i tuoi messaggi.
Non puoi aggiungere nuovi sondaggi.
Non puoi votare nei sondaggi.
Non puoi allegare file ai messaggi.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.
Non puoi utilizzare tipo di discussione.
Non puoi utilizzare la sintassi HTML.
Non puoi utilizzare la firma.
Non puoi creare pdf.
Non puoi stampare la pagina.

Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 1003
Ultimo: raffles

Utenti online:
visitatori : 9
registrati : 0
Bots : 5
Totale: 14

Lista online [Popup]