Sei sulla pagina » Home Page » Forum » Re: Spot Maggio dei libri 2016 [Varie Radio]

SardegnaHertz

Annunci

Annunci



Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi


« 1 2 (3)




Re: Spot Maggio dei libri 2016
#21
Studente
Studente


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
22/5/2010 15:25
Ultimo accesso:
6/10 15:37
gruppi
Utenti registrati
Messaggi: 123
Non In Linea
...manco a dirlo: non sono d'accordo.

Se fosse stato l'arrivo dei network a rovinare tutto, Videolina non esisterebbe: vuoi paragonare la capacità di produzione di Videolina con Canale 5, giusto per dirne una? Certo che no. Ma se Videolina punta sul locale ha un suo spazio - e il suo bacino di inserzionisti che in mancanza di emittenti regionali/locali non possono certo portare i loro spot a Canale 5! - .
Sono sarda da generazioni e generazioni, ma evidentemente il mio cognome non sardo mi fa stare alla larga dall'attribuire le colpe agli altri e dal prendermi i meriti a tutti i costi: non solo non vedo nell'arrivo dei network la colpa della distruzione dell'emittenza radiotelevisiva in Sardegna, ma nemmeno vedo i meriti in chi trent'anni fa faceva galoppare radio e TV in Sardegna. C'ero: sono testimone oculare della stessa mancanza di professionalità di oggi, dello stesso pressapochismo e della stessa presunzione attuale. Trent'anni/quarant'anni fa però c'era la novità, la radio sarda... la Tv sarda... Lo sai che Gavino ha aperto una radio? Davvero? anche Baingio! E Zuniari ha aperto una Tv!
Erano in pochi - troppo pochi! ... e mai editori -quelli che trent'anni fa si ponevano l'obiettivo di imparare, di ascoltare gli altri (le locali del resto d'Italia per esempio, o banalmente Montecarlo) e di mettersi in discussione: si ascoltavano solo i diretti concorrenti e al solo scopo di parlarne male. Si leggeva Millecanali, ma solo fino a quando non si menzionava il nemico. Si facevano la radio e la televisione con berritta e sciscìa, come se la prepotenza bastasse a garantire il futuro.
Poi sono arrivati i network e l'ascoltatore ha scoperto che c'è dell'altro oltre al titolo del brano. Poteva essere l'occasione per tutti di mettersi finalmente in discussione, ma ho sentito con le mie orecchie più di un editore dire "se vogliono la radio la prendono come dico io!".
E sono passati gli anni ed è arrivata la crisi alla quale far pagare l'incapacità di scrivere un testo di 300 caratteri spazi inclusi con sintassi corretta.


Inviato il :4/6/2016 17:58
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Spot Maggio dei libri 2016
#22
Guru
Guru


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
24/10/2011 23:15
Ultimo accesso:
17/11 20:22
Da Nord Sardegna
gruppi
Utenti registrati
Messaggi: 991
Non In Linea
Videolina? Io mi riferivo al solo settore radio. Quello televisivo è un mondo a parte che, a leggere le opinioni pubblicate su vari magazine di settore e quindi non dei soliti "vittimisti sardi", ma a questo punto anche "continentali", è stato distrutto ( volutamente o no ) dall'avvento del digitale che in molti avevano considerato la manna dal cielo.
Tornando alle radio: non ho scritto che prima delle nazionali fosse un paradiso, ma che un po' di vivacità e iniziativa c'era, includendo quindi anche la mancanza di professionalità, grezzume , cionfra e quant'altro. Ma c'erano le eccezioni, e io non mi sento di fare di tutta l'erba un fascio. Ma credo che questo non lo si possa attribuire soltanto alle radio sarde, sono nate in tutta Italia più o meno contemporaneamente a metà anni 70, quindi erano tutte pionieristiche e prive di professionalità, visto che prima non esisteva nulla del genere. Scimmiottando un po' qui su po' lá, alcune si sono evolute, divenendo anche nazionali, altre no.
Veramente quando sono arrivate le nazionali, erano in pratica tutte radio di flusso: si parlava essenzialmente di musica e solo ogni tre, quattro brani. I vari slogan tipo " più musica, meno parole", si sprecavano.Poi si sono resi conto che era una cosa fattibile anche a livello locale e per differenziarsi si sono buttate tutte sulla talk radio. Cosa impossibile da replicare in ambito locale (è già difficile pagarne uno di conduttore).

Che ci siano editori chiusi nei loro rigidi schemi mentali è fuor di dubbio, e continuerà così: d'altronde son sempre gli stessi dagli albori ad oggi, tranne quelli passati a miglior vita. Ma le radio sono di loro proprietà, che vuoi fare, espropriare?
Non ci sono e non ci saranno novità, a mio parere, e forse anche per questo si parla di accensioni, spegnimenti o frequenze mute che tu sembri odiare tanto. A me piace anche leggere e scrivere di cose tecniche, d'altronde quel "hertz" nel nome del sito vorrà pur dire qualcosa!

Dei tuoi testi non so che dire: se non ti puoi permettere di rifiutarli, concorda le modifiche...



Inviato il :5/6/2016 14:12
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Spot Maggio dei libri 2016
#23
Studente
Studente


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
22/5/2010 15:25
Ultimo accesso:
6/10 15:37
gruppi
Utenti registrati
Messaggi: 123
Non In Linea
Sostituisci pure Videolina con Radiolina, e Canale 5 con una radio nazionale a tua scelta. Visto? Il concetto non cambia.

Sì, è vero, alcune radio si sono evolute altre no, è nella natura delle cose, sia nell'isola che nella penisola. In Sardegna se n'è evoluta qualcuna? No, non ho chiesto se qualcuna è ancora in onda, ho chiesto se si è evoluta.

Esproprio? Ci mancherebbe altro! Ognuno con i propri soldi si diverte come crede...! E' quando lamenta la mancanza di fondi pubblici senza offrire quell'insieme di qualità come la competenza, la costanza, l'impegno e la scrupolosità - che qualsiasi dizionario menziona al lemma professionalità - che inorridisco; e non da speaker pubblicitario, da cittadina.

No, non è sfuggito nemmeno a me quel Hertz nel nome del luogo che ci ospita, ma mi è altrettanto chiaro che se non ci fosse qualche portante muta di tanto in tanto, ad essere muti sarebbero inevitabilmente i 977 di SardegnaHertz.

Potrei anche rifiutare quei testi degni della penna rossa della maestra in seconda elementare, non per spacconeria, ma per quantità; lavoro talmente poco in Sardegna che il mio portafogli non si accorgerebbe della differenza. Quando però quei testi mi arrivano per triangolazione, insieme all'appunto "questo è da incidere così com'è perché concordare una modifica sarebbe una battaglia persa", è la mia dignità di sarda ad avere la peggio.

Inviato il :6/6/2016 14:49
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Spot Maggio dei libri 2016
#24
Guru
Guru


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
24/10/2011 23:15
Ultimo accesso:
17/11 20:22
Da Nord Sardegna
gruppi
Utenti registrati
Messaggi: 991
Non In Linea
Che sensazione di deja vu...e torniamo sempre allo stesso punto: la qualità, competenza, impegno, costanza, scrupolosità e, immagino, dirette da mane a sera come auspichi tu non si possono avere gratis. Radiolina i soldi ce li avrà anche; potrebbe usarli per eliminare almeno qualche problemino tecnico (le dirette dalle grotte di nettuno hanno stancato), ma la maggior parte delle radio più piccole no. Non ripeterò per l'ennesima volta che si dovrebbero curare almeno le selezioni musicali evitando i minestroni di genere e bla bla bla, tanto è inutile...
Sembriamo due vecchietti che continuano a raccontare sempre gli stessi aneddoti che non interessano nessuno...



Inviato il :6/6/2016 19:11
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Spot Maggio dei libri 2016
#25
Nobel
Nobel


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
23/10/2007 22:43
Ultimo accesso:
Ieri alle 7:54
Da Cagliari.
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi: 2284
Non In Linea
Ahhh... sono già alcuni giorni che uso lo spot (ovviamente tagliato dopo il "La dobbiamo rifarla?") come suoneria del cellulare, impostata per alcuni numeri... è qualcosa di bellissimo...!

Inviato il :7/6/2016 0:18
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Spot Maggio dei libri 2016
#26
Guru
Guru


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
24/10/2011 23:15
Ultimo accesso:
17/11 20:22
Da Nord Sardegna
gruppi
Utenti registrati
Messaggi: 991
Non In Linea
Abbinarla a certi numeri è una grande idea! Attento però che gli interessati non ti facciano uno squillo in loro presenza per sapere che suoneria hai...

Inviato il :7/6/2016 19:09
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto


Re: Spot Maggio dei libri 2016
#27
Nobel
Nobel


_MD_NEWBB_HIDEUSERDATA
Utente dal:
23/10/2007 22:43
Ultimo accesso:
Ieri alle 7:54
Da Cagliari.
gruppi
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi: 2284
Non In Linea
Citazione:

gap-band ha scritto:
Abbinarla a certi numeri è una grande idea! Attento però che gli interessati non ti facciano uno squillo in loro presenza per sapere che suoneria hai...

Appunto, è proprio lo scopo che voglio ottenere anche per metterli alla prova, magari farli incazzare un pò, e vedere l'effetto che fa...

Inviato il :8/6/2016 0:18
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Twitter Facebook Google Plus LinkedIn Del.icio.us Digg Reddit Mr. Wong Segnala In alto







Puoi vedere le discussioni.
Non puoi iniziare una nuova discussione.
Non puoi rispondere ai messaggi.
Non puoi modificare i tuoi messaggi.
Non puoi cancellare i tuoi messaggi.
Non puoi aggiungere nuovi sondaggi.
Non puoi votare nei sondaggi.
Non puoi allegare file ai messaggi.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.
Non puoi utilizzare tipo di discussione.
Non puoi utilizzare la sintassi HTML.
Non puoi utilizzare la firma.
Non puoi creare pdf.
Non puoi stampare la pagina.

Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 1003
Ultimo: raffles

Utenti online:
visitatori : 8
registrati : 0
Bots : 1
Totale: 9

Lista online [Popup]