Sei sulla pagina » Home Page » Forum » Forum - Tutti i messaggi

SardegnaHertz

Annunci

Annunci

Sardegnahertz Indice del forum


Home page » Tutti i messaggi (teleskassa)




Re: Richiesta schema collineare FM con combinazioone di cavi.
#1
Studente
Studente


Guarda questo vecchio articolo

http://www.introni.it/pdf/Selezione%20Radio%201977_07_08.pdf

a pag 829.
Solo che utilizza dipoli da 300 ohm.....

Inviato il :22/6 12:31
Segnala In alto


Re: OFF radio master 89.6mhz
#2
Studente
Studente


Segnalo che da 2 giorni, radio Master trasmette con portante muta.

Inviato il :10/3 9:26
Segnala In alto


Re: OFF radio master 89.6mhz
#3
Studente
Studente


Comunque In Via Roma Radio Master è continuamente disturbata da Radio S.Pietro.
Proprio questa mattina, durante il brano di Bowie , Rebel Rebel, è partito il rosario..... Sacro e Profano.
Lo stacco è netto, e nell' RDS appare la scritta S.Pietro ma nelle righe sotto continua a scorrere la canzone in onda su Master (ma forse questo è dovuto al buffer della radio).

Poi uno bestemmia.....

Inviato il :1/2 9:29
Segnala In alto


Re: OFF radio master 89.6mhz
#4
Studente
Studente


Questa mattina Radio Master off.

Inviato il :3/1 16:36
Segnala In alto


Re: OFF radio master 89.6mhz
#5
Studente
Studente


ok, ora mi è chiaro.

Inviato il :14/9/2016 16:36
Segnala In alto


Re: OFF radio master 89.6mhz
#6
Studente
Studente


Ascolto ogni mattina Radio Master. Buona selezione musicale (Passano anche i Kraftwerk e Alan Parson project), pochi jingle,e pochi spot.
Ho notato che ultimamente, alla fine di via Sonnino, difronte al negozio Poltronesofà, va via ed appare una emittente religiosa (si sente il rosario attorno alle 7.30).
La cosa strana è che basta muoversi di qualche decina di cm e riappare Radio Master.
Quale altra emittente trasmette sui 89,6 MHz?

Inviato il :14/9/2016 15:29
Segnala In alto


Re: Palazzo griffa.Problemi di trasmissione :D
#7
Studente
Studente


Non so se trasmetta da palazzo Griffa, ma anche questa mattina Radio Master era Off.

Inviato il :19/7/2016 9:11
Segnala In alto


Re: Identificazione TX Fm vintage autocostruito
#8
Studente
Studente


vabè.... lavorando nel campo wireless (GSM,UMTS,GPS,Short Range.....) il connettore principale è l'SMA. Usiamo gli N solo perchè gli strumenti gli usano (analizzatore di spettro,network analyzer,CMU, generatori di segnali, camerette anecoiche....). Poi usiamo i BNC e TNC, e tanti altri che non conosco, ma molto usati in ambito wireless.
Anche come potenze, raramente arriviamo al watt. Quindi, non abbiamo neanche attenuatori idonei a sopportare i 20w di un eccitatore fm. Il carico fittizio me lo porto da casa (un vecchio Bird da 20w a bagno d'olio).
Ascoltando la storia di radiolina sul sito di videolina, anche loro dichiarano di aver iniziato con un tx militare preso a Livorno (immagino dal negozio pubblicizzato su cq elettronica).
Bella l'fm agli inizi....peccato che sono nato tardi(1981)...


Inviato il :24/4/2014 19:10
Segnala In alto


Re: Identificazione TX Fm vintage autocostruito
#9
Studente
Studente


Non son riuscito a risalire ai modelli di tX militari che citi. Mi ricordavo che utilizzavano dei TX Collins, che in origine avevano solo la modulazione AM, e venivano convertiti in FM mediante dei VFO. O almeno così ho letto da qualche parte... Per 4X150 intendi la 4CX150?

Inviato il :23/4/2014 12:19
Segnala In alto


Re: Identificazione TX Fm vintage autocostruito
#10
Studente
Studente


Non sapevo che PASO facesse TX FM. Immagino che venivano impiegati in stazioni legate a qualche parrocchia, visto che, spesso gli impianti audio nelle chiese spesso sono PASO.
Probabile che l'azienda volesse espandere il business....
Comunque PASO rilevò la Geloso, quando ormai il proprietario John Geloso era morto e l'azienda era in fase calante. Se ci fosse stato John Geloso, i loro TX-FM sarebbero stati degli ottimi prodotti.
Per riuscire a risalire al modello del VFO impiegato, mi sono sfogliato parecchie annate di CQ Elettronica sul sito Introni (http://www.introni.it/riviste_costruire_diverte.html).
ho trovato solo il modulo del lineare (http://www.introni.it/pdf/CQ%20elettronica%201973_03.pdf a pag 370, modello super).
Credo che il VFO era destinato ad un TX-AM per i 144 MHz (oscillatore a 72MHz),e quindi è stato aggiunto un diodo varicap pilotato da un semplice stadio emettitore comune (stile microspia). Il tutto è molto pioneristico.
Sfogliando le annnate 70-80 di CQ elettronica, ho visto che era pieno di aziende (più o meno piccole) che producevano tx-fm (un pò come il fotovoltaico qualche anno fa). Ne sono rimaste pochissime. Sarebbe bello ricordare le aziende che producevano i prodotti più perfidi. Oltre a ricordare i TX militari che venivano modificati per trasmettere in FM.

P.S: Finalmente, dopo tanto tempo, posso utilizzare un analizzatore di spettro ed un network analyzer. Ma solo durante la pausa caffè....

Inviato il :19/4/2014 12:01
Segnala In alto



(1) 2 3 4 ... 6 »



Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 1003
Ultimo: raffles

Utenti online:
visitatori : 8
registrati : 0
Bots : 0
Totale: 8

Lista online [Popup]