Sei sulla pagina » Home Page » Forum » Forum - Tutti i messaggi

SardegnaHertz

Annunci

Annunci

Sardegnahertz Indice del forum


Home page » Tutti i messaggi (mivar_63)




Re: supert tv oristano
#1
Nobel
Nobel


Citazione:

Ralph ha scritto:
e proprio in questi giorni sto riscontrando un calo di potenza dei MUX Telesardegna e Teletirreno da Badde Urbara.

Esattamente dal 10 maggio.

Ricevere, da San Gavino Monreale, la somma dei contributi differenti fra Serpeddì e Badde Urbara (con Serpeddì preponderante in quanto l'antenna l'hai orientata verso questa postazione e dunque hai Telesardegna 1 al posto di SUPER TV) è la prova - se mai ce ne sia ancora bisogno (La questione Videolina - Badde Urbara non ha insegnato niente??) - che una rete SFN con contributi differenti anche da una sola postazione NON può funzionare correttamente nelle zone confinanti o servite da entrambi i ripetitori coinvolti.

Inviato il :17/5 0:52
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: supert tv oristano
#2
Nobel
Nobel


Citazione:

vale70 ha scritto:
super tv inserita sul mux telesardegna con lcn 605

http://www.sardegnahertz.it/html/modu ... ewtopic.php?post_id=47359 dalla settimana scorsa.

Inviato il :17/5 0:42
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#3
Nobel
Nobel


Citazione:

torakiky ha scritto:
Grazie Mivar, speravo nostalgicamente di rivedere Monte Alvaro.

Figurati, lo spero anch'io.
Ma, con l'ottusità e la non sempre efficiente lungimiranza dei operatori di rete (e dei loro tempi di azione), la vedo dura.
Dura e lunga.

Inviato il :14/5 7:24
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#4
Nobel
Nobel


Citazione:

torakiky ha scritto:
Mivar, novità su questo argomento? :)

Novità nessuna, se non che per Capoterra la soluzione più adatta per risolvere la questione inquinamento elettromagnetico sarebbe una postazione già distante dal centro abitato e tutt'ora attiva: Genn'e Murdegu.
Per sostituire Bacu Tinghinu e Santa Rosa (ormai inglobate dal centro abitato) la soluzione Genn'e Murdegu sarebbe la soluzione ideale: distante dalle case, ma facilmente accessibile.
Non è un caso se Mediaset all'inizio del 2009, dopo lo switch-off ha scelto di delocalizzarsi lì, e stessa cosa potrebbero fare Rai e Santa Rosa, ovviamente non su infrastrutture Mediaset ma su torri proprie in terreni attigui al traliccio Mediaset.
E Poggio dei Pini? relativamente distante dal centro abitato, si trova maggiormente in quota rispetto agli edifici sottostanti, dunque la postazione di Videolina si salverebbe.

Inviato il :13/5 15:02
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA
#5
Nobel
Nobel


Citazione:

cristian ha scritto:
[...]Il blocco 10A è stato assegnato dal ministero, in seguito al bando al quale il consorzio aveva partecipato, poi se Mivar ritiene che questo contrasta il coordinamento GE-06, questione già sollevata da lui stesso in passato, dovrebbe chiedere info al ministero non tanto alle emittenti interessate che sono state autorizzate a farlo. Credo, comunque che quando scriva di 'illegalità" si riferisca appunto a questo contrasto nella normativa, non tanto all'azione di accensione da parte dell'emittente.

Bravo Cristian, è proprio ciò che intendevo dire.

Non ho parlato di illegalità, quanto di illegittimità perché tali accensioni - pur disgraziatamente autorizzate da disposizioni di legge - vanno parzialmente in conflitto con gli accordi presi a Ginevra 12 anni fa.

Allora, le domande da porsi sarebbero: è legittima l'assegnazione di risorse DAB su frequenze non coordinate in determinate aree d'Italia?
Prima dei bandi, hanno tenuto conto (o hanno la memoria corta) degli accordi presi anni prima a Ginevra?

Io la risposta sul piano legale ce l'avrei... poi se il Ministero vuole rischiare d'impelagarsi in una costosa procedura d'infrazione a spese dei contribuenti (cioé noi) facciano pure...

Quanto agli operatori e ai fornitori di contenuti... che colpa ne hanno caro FEDERICOSARDE ? Loro tutt'al più sono parte lesa, è il Ministero ad essere inadempiente verso gli accordi presi internazionalmente...
I consorzi hanno voluto salire sul treno DAB in corsa... e ci stanno cascando, spendendo un mucchio di quattrini e di illusioni...
Ma quando il treno DAB deraglia... fine dell'incantesimo e si torna coi piedi per terra.

Inviato il :13/5 14:49
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA
#6
Nobel
Nobel


Citazione:

FEDERICOSARDE ha scritto:
Sono in Ogliastra! Chiedi alla prais se non ci credi

Chiedere? Ah ah ah ah ma io non ho mica bisogno di chiedere... io verifico di persona.

Comunque, ribadisco che l'accensione di blocchi DAB sul 10A/B/C/D (ovvero il VHF H televisivo) nella provincia di Nuoro è illegittima in quanto collide col coordinamento GE-06. Come già riportato alla pagina 24 del nuovo PNAF (Piano Nazionale di Assegnazione delle Frequenze) che ho pubblicato alcune settimane fa, e che ri-allego nuovamente:

Allega file:


Link solo per utenti registrati

Inviato il :13/5 2:32
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: Telesardegna
#7
Nobel
Nobel


Citazione:

alex86or ha scritto:
Quando mi farai vedere che è possibile ricevere regolarmente Telesardegna nel centro storico allora cambierò idea.
Beh 16 metri, se una casa ha solo un piano deve mettere un traliccio o mettere i tiranti dai vicini? Secondo te è una cosa normale come soluzione? Sempre se è ricevibile anche on questo modo. Magari con il pallone aerostatico si può salire ancora di più 😂😂. Comunque aspetto il report.

L'antenna ricevente a 10 metri dal suolo è la condizione raccomandata dall'ITU (e, di riflesso, dal Ministero) per intendere una ricezione televisiva fissa. Tale requisito è usato persino dagli operatori televisivi stessi e dagli ispettorati nelle simulazioni delle coperture di rete.

Detto questo, condivido che in un paese - al contrario di una città, dove prevalgono palazzine a due, tre o più piani, raggiungengo dunque i 10 metri di altezza dal suolo - essendo molto diffusi gli edifici a un piano è difficile far raggiungere alla propria antenna ricevente i fatidici 10 metri raccomandati, se non con pali telescopici e controventati (facendoo 3.5 o 4 metri di edificio, ci vorrebbero 6 metri di palo/i, per forza di cose da controventare, per raggiungere i 10 metri dal suolo raccomandati).
Che sia normale o no, è più che altro necessario. Per avere un impianto effettivamente a norma ITU e ministeriale, per avere garantita la ricezione dell'intera offerta da una determinata postazione, coi valori sufficienti a garantire una continua fruizione dei segnali.

Appena mi capiterà di fare dei lavori nella provincia di Villacidro-Sanluri coglierò l'occasione per fare un salto ad Arbus per effettuare un report.

Inviato il :13/5 1:24
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA
#8
Nobel
Nobel


Citazione:

FEDERICOSARDE ha scritto:
Invece è stato attivato giovedì... ad Arzana

E lo ricevi da Olbia?

Inviato il :12/5 21:37
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA
#9
Nobel
Nobel


Magari si tratta del segnale dal Serpeddì in propagazione...
Fra l'altro, nè dal Serpeddì nè in ogliastra può essere acceso nessun mux DAB sui blocchi 10x, in quanto tali blocchi (insieme all'intero VHF H in oggetto) non risultano fra le risorse coordinate GE-06 per l'intera provincia di Nuoro, pertanto tali accensioni sono illegittime:

Allega file:



png  Risorse coordinate GE-06 VHF H.png (77.71 KB)
317_5af71e6902989.png 500X647 px

Inviato il :12/5 18:59
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: Telesardegna
#10
Nobel
Nobel


Citazione:

alex86or ha scritto:
Allora armati di strumento e verifica di persona la situazione ad Arbus per vedere la reale situazione. Dato che ci sei verifica pure la situazione anche a Mogoro, Masullas, Gonnostramatza, Gonnoscodina, Gonnosnò, Pompu, Ales, Simala, Collinas, Villamar, Turri e Tuili visto che per te la colpa è delle rondini (guarda caso tutti) che hanno degli impianti di ricezione non a regola d'arte o effettivamente il segnale non arriva con un intensità adeguata.
Poi fammi sapere eh ;) Attendo un tuo minuzioso report di ogni località elencata con punti precisi e magari delle simulazioni di ricezione dei vari impianti, quelli malconci che secondo te sono presenti in questa zona (gli hai verificati di persona uno ad uno?) e quelli realizzati da te che ovviamente saranno la perfezione assoluta. Chissà se magari vedendolo di persona capirai la reale situazione e non per idee e ipotesi che ti sei fatto.

Magari fossero state solo ipotesi... Nel precedente intervento non ho attribuito accezione negativa a tutti gli impianti realizzati a Mogoro e comuni limitrofi in marmilla, ma ho solo riportato cosa ho trovato in alcuni miei interventi nelle località citate (l'ultimo, proprio a Mogoro, a novembre 2017... a proposito, la salita prima del tornante è sempre a senso unico alternato?).
Condizioni non dissimili da quelle trovate anche in impianti a Cagliari e comuni limitrofi.

Citazione:

alex86or ha scritto:
Ah comunque a Mogoro la quasi totalità degli impianti di ricezione ormai è composta da una logaritmica in verticale orientata verso Ussaramanna. Purtroppo gli installatori di zona preferiscono questa soluzione più semplice anche se si perdono molti canali tra cui i Mediaset in HD. Mi sa che sei rimasto indietro agli anni 80 dove installavano la doppia antenna UHF, di solito a pannello in orizzontale verso sud per poter ricevere da altre postazioni le allora reti fininvest e Super TV Guspini, molto in voga negli anni 80 e 90 visto la sua programmazione notturna molto seguita.

Non solo negli anni '80: un condominio di Cagliari, in Via Vidal (praticamente sotto Monte Urpinu) nel 2005 mi chiamò per porre rimedio a un intervento effettuto da un "collega" (bravo più a dileguarsi di fronte ai problemi elementari che a risolverli) pochi giorni prima per ricevere oltre Capoterra anche il mux B della Rai (allora presente solo a Serpeddì). I condomini lamentavano doppie immagini, perdite di sincronismi e/o colori in maniera del tutto casuale e/o legata al clima, e nelle emissioni digitali alcuni errori... problemi comparsi prima dell'intevento del caro collega...
Dove stava il problema? Due Televes DAT45 nuove di zecca collegate ai due ingressi UHF a banda piena di un amplificatore senza separazione di banda IV/V... allucinante... non ho chiesto quanto gli fece di preventivo...
Risolto in un attimo smontando e scollegando l'antenna UHF verso Serpeddì, avvisando che per un paio d'anni Rai Sport Satellite dovevano vederselo con la parabola, e spariti tutti i problemi di cui sopra. Compresa la certificazione a norma, preventivo una fesseria: non ho fatto il ladro come il "caro collega".
E' in casi come questi, e me ne sono capitati di simili e anche di peggiori prima e dopo di questo, anche recentemente, che mi è toccato mettere mano a lavori fatti da colleghi ancora fermi, loro sì, agli anni '80...
Per quanto riguarda le "vecchie" ma ancora prodotte antenne a pannello, perchè demonizzarle? A pannello singolo uniscono un guadagno quasi da direttiva e un'apertura del lobo di ricezione da logaritmica. Pensiamo a postazioni relativamente vicine fra loro.
Ad ogni tipo di antenna, il suo luogo naturale.

Citazione:

alex86or ha scritto:
Altra cosa, Serpeddì non arriva così semplicemente come credi, solo la parte alta del versante nord riceve da Serpeddì ed è molto più semplice ricevere Collinas (ricevibile in tutto il paese anche con antenne verso Ussaramanna o Serpeddì) che Gonnostramatza visto che quest'ultima interferisce Serpeddì (stessa direzione, frequenza e polarizzazione) solo in due tre vie nella parte est del paese e quindi nemmeno fruibile come segnale.

Non ho detto che arriva semplicemente, ma che è molto più facile riceverlo rispetto alle quasi nulle possibilità ad Arbus.

Citazione:

alex86or ha scritto:
Se mi farai vedere che possibile ricevere Telesardegna, Terranova tv e il mux2 di Videolina (Badde Urbara non arriva quindi nessuna interferenza) in pieno centro storico (tanto la colpa è degli impianti di ricezione non a regola d'arte e Serpeddì arriva con semplicità) allora mi dovrò ricredere.

Certo non è con una logaritmica a 10 metri dal suolo che si riceve interamente Serpeddì; per tirar fuori anche GalluraChannel e TELESARDEGNA devi averla ad almeno 16 metri dal suolo e direttiva da 90 elementi Offel o Kathrein (la FR BLU920, purtroppo, non è più in produzione), senza amplificare e con non più di 4 derivazioni.
Per quanto riguarda il VIDEOLINA2... sappiamo bene entrambi perchè dal 17 settembre 2009 non è possibile riceverlo in Marmilla. Scelta loro, a parer mio discutibile, in barba al corretto funzionamento di una rete SFN, ma per limitare SUPER TV alla sola provincia di Oristano (e tagliare il costo dell'affitto in banda al loro ospite comunitario) non avevano altra scelta.

Inviato il :12/5 6:53
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto



(1) 2 3 4 ... 219 »



Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 1011
Ultimo: adovar

Utenti online:
visitatori : 8
registrati : 0
Bots : 1
Totale: 9

Lista online [Popup]