Sei sulla pagina » Home Page » Forum » Forum - Tutti i messaggi

SardegnaHertz

Annunci

Annunci

Sardegnahertz Indice del forum


Home page » Tutti i messaggi (CNS-ATM)




Re: Nuova attivazione Radio Rete 5 sui 102 mhz da Capoterra
#1
Guru
Guru


102 MHz da Capoterra con i 102 MHz di Luna da Campu Spina ? ISO???
Cosa?
Ma che siamo a Roma o Milano??

Inviato il :15/9 12:18
Segnala In alto


Re: DAB RAI
#2
Guru
Guru


Il DAB, una moda... In Inghilterra non sono per niente contenti dei risultati, per altro ottenuti con vecchio DAB e non il Plus. COSTA TROPPO !!! e di switch-off Fm reale non se ne parla...
Lo sviluppo Dab+ della RAI secondo me è la cartina tornasole di ciò che qualcuno si ostina a chiamare "il futuro" .... non è televisione, è un segnale che in mobilità a 200 MHZ soffre troppo e per risolvere l' inghippo devi spendere e spendere...cosa che in RAI (quindi la politica) non vogliono fare .
Poi con l' orografia dello stivale sai che cifrette ...
All' estero, pure, tanti switch-off in FM annunciati ma mai eseguiti.
Oltre alla soluzione banda I c'era pure il DRM, che pian piano sta comparendo in paesi poveri e difficili da coprire ....
Badde è il principale sito trasmittente della Sardegna, in termini di potenza e copertura: eppure la RAI non spende, da una vita ...va detto che non spende in generale, visto che a Badde sopravvivono dei valvolari Itelco del 1988 (macchine che ho conosciuto e toccato con mano...splendide e eterne, seppure esagerate nei consumi confrontate ai mosfet attuali) ... eppure basterebbe un finale di media potenza da affiancare al TX DAB esistente ... meditate gente, meditate.
Saluti.

Inviato il :15/9 12:11
Segnala In alto


Re: Radio Deejay FM 91 da Serpeddì
#3
Guru
Guru


Quando c'era Mondoradio si parlava di oltre 5Kw e un sistema direttivo A&A puntato su Cagliari con una potenza effettiva irradiata da far invidia alla RAI ... poi, dal passaggio a Deejay, è cambiato tutto.
Suppongo che vi sia stata una rimodulazione degli impanti, in basso, mantenendo lo stesso EIRP sui lati e diminuendo drasticamente il livello su Cagliari, per altro servita egregiamente da Capoterra.
Va detto poi che l' emissione posteriore del sistema radiante, verso il Sarrabus per intenderci (a est), è scarsissimo se paragonato a quello di 105 , Radicale, RDS. Sembra quello di M2O ...magari hanno l' antenna e potenze in comune (le due direttive Kathrein, qualcuno puo confermare o smentire??).
Saluti.

CNS-ATM

Inviato il :15/9 11:46
Segnala In alto


Re: Radio off da griffa causa G7 a cagliari
#4
Guru
Guru


San Michele ha una copertura invidiabile del Sulcis, oltre all' apertura sul Campidano.
E' una postazione sottovalutata, inoltre è inaccessibile per i privati causa limitazioni per la vicina base elicotteri della forestale.
Per troppo tempo poi è stata penalizzata dalla mancanza di energia elettrica: l' ENEL ha servito la postazione solo agli inizi degli anni 90 dopo aver chiesto cifre iperboliche per portare la 15 Kv in vetta (pur avendo una linea verso Iglesias nella vicina base elicotteri).
Poi l' arrivo della regione, Interpolizie, etc....e la vetta si popola di tralicci.
Non dimenticherò mai Radio Luna (e Spazio X) con soli 100W da San Michele, i contolli di copertura, l' affitto mostruoso presso l' unica postazione alimentata...eppure quella postazione era un incanto!!
Monastir e non solo, Mivar: pure la parte alta di Sinnai usufruisce di Capoterra (oltre tutta la costa a ridosso dei Sette Fratelli in ombra su Serpeddì) .....molti dimenticano che le antenne TV sono direttive e non le orientano in elevazione .
Qualcuno ha foto del sottotetto di Griffa?? Pure in privato...
E' dai tempi di Radio Flash che non entro in quel posto..
Bye

Inviato il :8/7 11:15
Segnala In alto


Re: Radio off da griffa causa G7 a cagliari
#5
Guru
Guru


Concordo Mivar: le soluzioni in FM ci sono... L' Fm è molto piu versatile e omnidirezionale
La tv è un' altra cosa ..... perdonatemi un OT per Mivar: concordi che con qualche Gap Filler attivo avrebbero potuto gestire lo spegnimento di Capoterra? A volte me lo chiedo ...e mi arrabbio pure quando vado in vacanza a Costa Rey, una vergogna !!
In concomitanza dello spegnimento di Castello e l' SFN hanno pure spento quei microripetitori tanto importanti per certe piccole comunità. Bastava qualche Gap Filler, magari in VHF e MFN..
Saluti a tutti.

Inviato il :2/7 22:15
Segnala In alto


Re: mediaset radio subasio
#6
Guru
Guru


R101, Radio 105, Virgin Radio, Radio Monte Carlo, Radio KissKiss, Radio Subasio, Radio Norba ....
Mettiamoci pure Babboleo , Radiolina, Manila Torino e abbiamo fatto scopa ...
Questo shopping compulsivo di network mi preoccupa ....
Bye

Inviato il :29/6 14:34
Segnala In alto


Re: mediaset radio subasio
#7
Guru
Guru


Ho sentito per la prima volta Subasio nel 1978 in zona Spoleto-Assisi-Terni ... avevano un ripetitore molto potente in un monte vicino Spello ....

Inviato il :29/6 13:56
Segnala In alto


Re: Radio off da griffa causa G7 a cagliari
#8
Guru
Guru


Castello andrebbe ripulita dalla RF come hanno fatto con la TV ( ma nel caso TV le ragioni sono state altre e non entro in merito..)
Satellite , oltre alle solite postazioni di sempre ("battezzate" da RAI fin dai primordi dell' FM) , ossia Serpeddì e Capoterra , a meno di vincoli ambientali e "militari" (Tetra ???) la parte alta della sella del Diavolo sopra la Monfenera potrebbe essere un' ottima soluzione.
Ho fatto esperimenti in merito da Sant' Elia nel 1984 e nel 87 con l' intento di ripetere Radio Luna in banda da Campu Spina (poi abbiamo optato su Castello).
Coperta un poco da Monte Urpinu, fa il suo dovere sia in città che nell' interland, e poi non ci sono abitazioni attorno.
Altro rilievo mai preso in considerazione, ma strategico dal punto di vista radioelettrico sulla città alla pari con Serpeddì, è monte Arcosu.
Bye

Inviato il :29/6 13:47
Segnala In alto


Re: Richiesta schema collineare FM con combinazioone di cavi.
#9
Guru
Guru


Se sfogli bene le vecchie riviste di CQ su Introni trovi tutto: a fine anni 70 sono comparsi i primi accoppiatori solidi sinfasici ottenuti dal parallelo di due stub di cavo coassiale 50 ohm ...
Gli accoppiamenti a cavo 75 ohm per FM li vendeva la CTE a metà anni 70 ... non garantiscono sinfasicità ne ti consentono di abbassare con precisione il piano di radiazione orizzontale, come nei solidi sinfasici doppio o triplo salto..
Senza entrare troppo nei dettagli ...anzi scusate per i tecnicismi.
Saluti

Inviato il :27/6 23:31
Segnala In alto


Re: Radio off da griffa causa G7 a cagliari
#10
Guru
Guru


"Ma poi basta ragionare in modo logico:
i segnali delle forze dell'ordine non sono su bande di frequenze temporanee, dunque il disturbo lo avrebbero anche prima e DOPO il G7.
In parole povere, se si fosse realmente preso tale provvedimento per il G7 ci sarebbe solo da ridere per non piangere, visto che la Digos stessa, o chi per conto loro, sta dichiarando pubblicamente una vulnerabilità dei sistemi di comunicazione di sicurezza ed emergenza ed ora qualsiasi folle saprebbe come creare casino.
W l'ingenuità e l'ignoranza italiana... Poi si parla di massima sicurezza antiterrorismo!!!! "

COOOOOOOSA?? Vulnerabilità de che??
Scusate ma leggo solo adesso questo post e rabbrividisco.
Semmai, un ragionamento simile a Griffa avrebbero potuto estenderlo a Serpeddì, ma evidentemente la distanza, le potenze in gioco e il filtraggio (branching) della torre di Elmas e i servizi di sicurezza operanti in città (senza fare nomi o liste) offrono sufficiente sicurezza allo scopo.
L' aeroporto di Elmas, per fare un esempio, dista in linea d' aria da Griffa pochi chilometri: basta un nulla per generare un disturbo. Griffa ha una concentrazione di radio (e rumore in banda) che mal si sposa con le attività di comunicazione TBT dell' aeroporto ...è sempre stato così ... non pensiate poi che gli apparati di bordo possiedono unità RF capaci di discriminare segnali utili da quelli interferenti, non nelle aree terminali (TMA) o torri : qui ci sono una o due FX operative riconosciute a livello mondiale, e non si possono cambiare.
Poi c'è Decimomannu....
Per concludere, non mi sorprende una misura del genere a Griffa: e meno male che non hanno "jammato" altre cose tipo i PMR.
Una spuria a Griffa e chiudi l' aeroporto, questo non può e non deve succedere durante un G7 !!!

P.S. Era meglio quando le unità di trasmissione FM erano spalmate in Castello e debitamente spaziate: nessuno o quasi era "larga banda" ...c'erano pochi filtri si, ma la spaziatura fisica e un po di culo permetteva a tutti di non creare battimenti pericolosi ...Griffa è da spegnere, lo dico da anni.

Saluti a tutti.
CNS-ATM




Inviato il :27/6 23:20
Segnala In alto



(1) 2 3 4 ... 77 »



Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 1003
Ultimo: raffles

Utenti online:
visitatori : 7
registrati : 0
Bots : 3
Totale: 10

Lista online [Popup]