Sei sulla pagina » Home Page » Forum » Forum - Tutti i messaggi

SardegnaHertz

Annunci

Annunci

Sardegnahertz Indice del forum


Home page » Tutti i messaggi (Ralph)




Re: Digitale Terrestre: la farsa continua!
Guru
Guru


Quella stessa persona che tu hai citato, quando è andata al governo ha dirottato verso il (suo) digitale terrestre tutti i finanziamenti destinati alla banda larga; e come molti sanno, senza la banda larga l'interattività del digitale terrestre va a farsi benedire.
Il risultato è che in Valle d'Aosta, così come in Sardegna, dopo lo switch-off ci ritroveremo con la copertura (si fa per dire) TV solo via digitale terrestre e buona parte del territorio servito da Internet a 56k.

Ma purtroppo, come ha detto sempre quella persona in una tristemente famosa intervista al Corriere della Sera: "buona parte degli italiani hanno al massimo la terza media ed è a quelle persone che io devo rivolgermi ...."

L'altro giorno mio zio, dopo aver visto che a casa mia ricevo circa 4500 canali Radio/TV via satellite da Astra e Hot Bird, si è recato da un installatore per avere informazioni proprio sulla TV via satellite; quell'instalatore gli ha risposto testualmente che: "con l'avvento del digitale terrestre la TV via satellite è destinata ad andare in pensione"!!!!!!!

Siamo ridotti a questi livelli ....

Inviato il :7/5/2007 0:16
Segnala In alto


Digitale Terrestre: la farsa continua!
Guru
Guru


Ogni Domenica, in concomitanza con le partite di calcio, da Badde Urbara vengono spenti i MUX Mediaset 1 e TiMedia-A, probabilmente per lasciare posto, rispettivamente, ai vari Mediaset Premium e LA7 Cartapiù (o per altri motivi che non conosco).

Parlando più in generale, dopo anni di sperimentazione la realtà è che tolti i canali criptati, restano una decina dei soliti canaletti da strapazzo che si vedono anche in analogico.

Se, come sembra, lo switch-off in Sardegna sarà anticipato a Novembre 2007, non so proprio come andrà a finire; mi sembra incredibile che chi di competenza non intervenga per porre fine a quella che si configura come una gigantesca truffa!

Inviato il :6/5/2007 16:17
Segnala In alto


Re: Curiosità su DTT e antenne varie VHF, UHF, Log.
Guru
Guru


Nel mio caso la Fracarro BLU920F ha proprio il connettore F, così come l'amplificatore.
Confermo anche il fatto che la Logaritmica, in presenza di brutto tempo, subisce un vero e proprio crollo nelle prestazioni; la Fracarro, invece, va che è una bomba anche se fuori impreversa un diluvio!

Inviato il :5/5/2007 18:41
Segnala In alto


Re: Curiosità su DTT e antenne varie VHF, UHF, Log.
Guru
Guru


Sul PC Desktop HP Pavilion che ho comprato è presente un ricevitore ASUSTeK Tiger LNA Hybrid Capture Device su scheda PCI, dotato di tuner ibrido analogico/digitale terrestre (di fabbricazione cinese, rigorosamente senza marca); non penso si possa trovare in commercio perché, probabilmente, si tratta di uno di quei ricevitori OEM venduti solo in combinazione con alcune marche di PC.
Durante il boot Linux mi diceva "UNKNOWN DEVICE", ma comunque non mi sono perso d'animo visto che sotto Linux ciò che conta è il Chipset della periferica; nel mio caso si tratta del famosissimo e diffusissimo PHILIPS SAA 713x, più che supportato da Linux.
Mi sono registrato allora alla mailing-list del progetto video4linux e ho inviato una richiesta di aiuto a cui ha risposto direttamente il programmatore che si occupa proprio di quel modello di chipset; questo pazzoide mi ha indicato una serie di modifiche da apportare al codice sorgente del driver, e alla fine il ricevitore ha preso a funzionare perfettamente, sia in analogico (software TVTIME), sia in digitale.

http://xoomer.alice.it/ramsoft/shots/shot3.jpg

P.S. Per vedere lo screenshot bisogna copiare l'indirizzo e incollarlo nella barra degli indirizzi del browser.

Inviato il :1/5/2007 0:02
Segnala In alto


Re: Curiosità su DTT e antenne varie VHF, UHF, Log.
Guru
Guru


Perfetto!!! Grazie mille!

Quindi, in pratica, parecchie informazioni presenti nel sito www.digitv.it sono completamente sbagliate; anche sardegnahertz riporta 690 MHz per DFREE da Badde Urbara!

Presumo allora che possano essere sbagliati anche i dati per:

# MUX- MEDIASET 2
T 474000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE

Ma forse in quel caso il problema è legato all'antenna; 474 Mhz è proprio al limite inferiore della banda UHF.

Comunque grazie ancora per DFREE.

Inviato il :30/4/2007 19:44
Segnala In alto


Re: Curiosità su DTT e antenne varie VHF, UHF, Log.
Guru
Guru


Già che ci sono, ne aprofitto per un'altra domanda.
Per vedere il digitale terrestre dal PC sto usando il programma Kaffeine sotto Linux; questo programma richiede un file contenente l'elenco dei MUX e dei relativi parametri di ricezione.
Nel caso di Badde Urbara sto usando questo file:

----------------------------------------------------------

# Italia - Badde Urbara
#
# T freq bw fec_hi fec_lo mod transmission-mode guard-interval hierarchy
#
# MUX-B RAI
T 226500000 7MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE
# MUX- MEDIASET 2
T 474000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE
# MUX-A TIMEDIA
T 594000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE
# MUX-B TIMEDIA
T 602000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE
# MUX- MEDIASET 1
T 610000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE
# MUX- SUPERTV
T 626000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE
# MUX DFREE
T 690000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE
# MUX-A RAI
T 778000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE

----------------------------------------------------------

Non riesco però a ricevere il MUX DFREE che sotto Windows funziona benissimo (il segnale è piuttosto buono); c'è qualche errore nei parametri che ho impostato?
E dove è possibile eventualmente reperire questo tipo di informazioni complete?

Inviato il :30/4/2007 1:54
Segnala In alto


Curiosità su DTT e antenne varie VHF, UHF, Log.
Guru
Guru


Sul tetto ho un impianto d'antenna vecchio stile formato da: antenna a larga banda UHF (veramente ottima) e la solita antenna VHF per RAI1 in analogico; anche l'amplificatore è di elevata qualità e, infatti, i risultati con l'analogico sono eccezionali (ricevo benissimo da Badde Urbara che si trova a ben 60 Km di distanza).
Ora, io non vorrei privarmi di un simile impianto, però, in relazione al digitale terrestre, ho il sospetto che l'antenna VHF per RAI1 sia troppo selettiva; infatti, non riesco a vedere il MUX-B RAI che trasmette sui 226.5 MHz.

Per fare una prova mi sono fatto prestare temporaneamente un'antenna singola Logaritmica collegata ad un apposito amplificatore (di media potenza) e, infatti, il MUX-B RAI è magicamente apparso!

Secondo voi come mi debbo comportare per non buttare via tutto il mio impianto?
E' possibile sostituire l'antenna VHF con una Logaritmica da collegare all'ingresso VHF dell'amplificatore?

Come ho già detto, la larga banda UHF è veramente ottima; è una Fracarro BLU920F con prestazioni talmente alte da permettermi di ricevere perfettamente i canali analogici senza amplificatore!

Inviato il :29/4/2007 20:21
Segnala In alto


Re: Info inseritore di cc MMIC 860
Guru
Guru


Allora, nel precedente messaggio ho supposto che le freccette indicassero il verso da rivolgere all'amplificatore ma, come dice il tizio nel film "Trappola sulle Montagne Rocciose": "la supposizione è la madre di tutte le c******".
Infatti, il verso giusto era quello opposto!

Comunque, adesso tutto funziona correttamente; quindi, se vi capita un inseritore di cc MMIC 860, ricordatevi di rivolgere le freccette verso il TV.

Inviato il :27/4/2007 0:26
Segnala In alto


Re: Info inseritore di cc MMIC 860
Guru
Guru


Ti ringrazio tantissimo per la risposta.

Sull'inseritore in effetti sono presenti due freccette che indicano, presumibilmente, il "verso giusto" della corrente (verso l'amplificatore).

Grazie ancora.

Inviato il :26/4/2007 14:04
Segnala In alto


Info inseritore di cc MMIC 860
Guru
Guru


Salve.

L'altro giorno mi è capitato tra le mani un amplificatore CBVICKY WB5 per antenna TV; all'interno della confezione ho trovato anche un alimentatore a 12V da collegare all'amplificatore tramite l'accluso inseritore di cc MMIC 860.
Come saprete, tale inseritore è una sorta di T dove, sulla linea principale bisogna collegare il cavo coassiale, mentre nella derivazione c'è la presa per lo spinotto dell'alimentatore.

La domanda che vorrei rivolgervi è: in quale tratto del cavo coassiale devo collegare l'inseritore di cc?
Presumo che il tratto sia quello compreso tra l'amplificatore e la TV, ma non ne sono sicuro; gradirei cortesemente un vostro parere prima che combini qualche guaio.

Grazie in anticipo.

Inviato il :26/4/2007 2:49
Segnala In alto



« 1 ... 78 79 80 (81)



Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 1003
Ultimo: raffles

Utenti online:
visitatori : 6
registrati : 1
Bots : 1
Totale: 8

Lista online [Popup]