Sei sulla pagina » Home Page » Forum » Forum - Tutti i messaggi

SardegnaHertz

Annunci

Annunci

Sardegnahertz Indice del forum


Home page » Tutti i messaggi (mivar_63)




Re: Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA
#31
Nobel
Nobel


Citazione:

FEDERICOSARDE ha scritto:
Citazione:

Webmaster2 ha scritto:
L'argomento del post è : Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA e non delle normative che per ora non esistono


Bravissimo webmaster....
comunque gli interessati, emittenti e chi ha attivato il mux è stato avvertito dell'affermazione di Mivar in cui dice che sono illegittimi... se è stato acceso vuol dire che è autorizzato, specialmente serpeddì.... Non è che se uno fà le cose non rispettando le normative accende Serpeddì che è facilmente monitorabile dal MISE...

Appunto, non ho mai detto che l'accensione del blocco 10A non fosse autorizzata dal Ministero: qualunque disposizione ministeriale è perfettamente legale sotto ogni punto di vista.

Ma - nei termini - il fatto che tali disposizioni siano legali, non per forza consiste nella legittimità di queste nei casi in cui una o più collidano fra di loro in tutto o (nel caso in oggetto) in parte.

Legittimità e legalità, o il contrario di questi due termini, sono due cose ben diverse, che non sempre percorrono lo stesso binario sul piano normativo e/o tecnico.

Inviato il :30/5 21:50
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA
#32
Nobel
Nobel


Citazione:

Webmaster2 ha scritto:
L'argomento del post è : Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA e non delle normative che per ora non esistono

peccato che le Delibere 465/15/CONS e 137/18/CONS (che si contraddicono sul VHF 10, nel cui blocco 10A è attivo il DAB Sardegna oggetto del post) esistono eccome... E' inutile fare finta di niente. Punto.

Inviato il :30/5 16:03
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA
#33
Nobel
Nobel


Citazione:

satellite ha scritto:
credo che il segnale del mux dab sardegna irradiato da serpeddi, vada leggermente potenziato, perchè troppo debole, infatti si perde ogni qualvolta sposto il ricevitore anche se di pochi centimetri..

Più che potenziato, andrebbe spento. Parlano i documenti, gli accordi presi nel 2006 a Ginevra (GE-06) tuttora in vigore, non sono carta straccia come le sucessive assegnazioni dei blocchi DAB in alcuni bacini di utenza.

In attesa che l'Italia si svegli e, da apripista nel mondo, rediga un Piano Nazionale di Assegnazione delle Frequenze DAB che preveda l'uso delle ormai vuote risorse in banda I VHF {i 12 blocchi da 2A a 4D, come dico da anni già canalizzati dal CEPT [FINAL ACTS of the CEPT T-DAB Planning Meeting Constanța, 2007 (WI95revCO07)] che dall'ITU [final acts of the European Broadcasting Conference in the VHF and UHF bands Stockholm, 1961 (as revised Regional Administrative Conference of the Members of the Union in the European Broadcasting Area, Geneva, 1985) (ST61revGE85)]: https://de.wikipedia.org/wiki/T-DAB-Frequenz#Rundfunkband_I_(VHF-Band_I) } in modo che il bacino radioelettrico europeo possa fare altrettanto e attuare i coordinamenti del caso come già avviene con gli altri spettri frequenziali.

Così la tecnica DAB è salva, ma spostata nelle frequenze giuste, con maggiori caratteristiche propagative rispetto alla banda III VHF.

Non mi stancherò mai di ripeterlo: lo spettro radioelettrico è un bene prezioso, è inaccettabile sprecarne una parte in nome di accordi presi e rimangiati, o di PNAF in contrasto con gli accordi internazionali precedentemente intrapresi, in nome di una tecnologia pur valida (il DAB è nato quando la banda I VHF era ancora impegnata, e lo è stato fino a qualche anno fa, dagli operatori televisivi) ma penalizzata dall'utilizzo della banda III VHF (per non parlare della banda L).

Inviato il :29/5 15:24
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: supert tv oristano
#34
Nobel
Nobel


Citazione:

Ralph ha scritto:
e proprio in questi giorni sto riscontrando un calo di potenza dei MUX Telesardegna e Teletirreno da Badde Urbara.

Esattamente dal 10 maggio.

Ricevere, da San Gavino Monreale, la somma dei contributi differenti fra Serpeddì e Badde Urbara (con Serpeddì preponderante in quanto l'antenna l'hai orientata verso questa postazione e dunque hai Telesardegna 1 al posto di SUPER TV) è la prova - se mai ce ne sia ancora bisogno (La questione Videolina - Badde Urbara non ha insegnato niente??) - che una rete SFN con contributi differenti anche da una sola postazione NON può funzionare correttamente nelle zone confinanti o servite da entrambi i ripetitori coinvolti.

Inviato il :17/5 0:52
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: supert tv oristano
#35
Nobel
Nobel


Citazione:

vale70 ha scritto:
super tv inserita sul mux telesardegna con lcn 605

https://www.sardegnahertz.it/html/modu ... ewtopic.php?post_id=47359 dalla settimana scorsa.

Inviato il :17/5 0:42
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#36
Nobel
Nobel


Citazione:

torakiky ha scritto:
Grazie Mivar, speravo nostalgicamente di rivedere Monte Alvaro.

Figurati, lo spero anch'io.
Ma, con l'ottusità e la non sempre efficiente lungimiranza dei operatori di rete (e dei loro tempi di azione), la vedo dura.
Dura e lunga.

Inviato il :14/5 7:24
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: TV: razionalizzazione delle postazioni.
#37
Nobel
Nobel


Citazione:

torakiky ha scritto:
Mivar, novità su questo argomento? :)

Novità nessuna, se non che per Capoterra la soluzione più adatta per risolvere la questione inquinamento elettromagnetico sarebbe una postazione già distante dal centro abitato e tutt'ora attiva: Genn'e Murdegu.
Per sostituire Bacu Tinghinu e Santa Rosa (ormai inglobate dal centro abitato) la soluzione Genn'e Murdegu sarebbe la soluzione ideale: distante dalle case, ma facilmente accessibile.
Non è un caso se Mediaset all'inizio del 2009, dopo lo switch-off ha scelto di delocalizzarsi lì, e stessa cosa potrebbero fare Rai e Santa Rosa, ovviamente non su infrastrutture Mediaset ma su torri proprie in terreni attigui al traliccio Mediaset.
E Poggio dei Pini? relativamente distante dal centro abitato, si trova maggiormente in quota rispetto agli edifici sottostanti, dunque la postazione di Videolina si salverebbe.

Inviato il :13/5 15:02
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA
#38
Nobel
Nobel


Citazione:

cristian ha scritto:
[...]Il blocco 10A è stato assegnato dal ministero, in seguito al bando al quale il consorzio aveva partecipato, poi se Mivar ritiene che questo contrasta il coordinamento GE-06, questione già sollevata da lui stesso in passato, dovrebbe chiedere info al ministero non tanto alle emittenti interessate che sono state autorizzate a farlo. Credo, comunque che quando scriva di 'illegalità" si riferisca appunto a questo contrasto nella normativa, non tanto all'azione di accensione da parte dell'emittente.

Bravo Cristian, è proprio ciò che intendevo dire.

Non ho parlato di illegalità, quanto di illegittimità perché tali accensioni - pur disgraziatamente autorizzate da disposizioni di legge - vanno parzialmente in conflitto con gli accordi presi a Ginevra 12 anni fa.

Allora, le domande da porsi sarebbero: è legittima l'assegnazione di risorse DAB su frequenze non coordinate in determinate aree d'Italia?
Prima dei bandi, hanno tenuto conto (o hanno la memoria corta) degli accordi presi anni prima a Ginevra?

Io la risposta sul piano legale ce l'avrei... poi se il Ministero vuole rischiare d'impelagarsi in una costosa procedura d'infrazione a spese dei contribuenti (cioé noi) facciano pure...

Quanto agli operatori e ai fornitori di contenuti... che colpa ne hanno caro FEDERICOSARDE ? Loro tutt'al più sono parte lesa, è il Ministero ad essere inadempiente verso gli accordi presi internazionalmente...
I consorzi hanno voluto salire sul treno DAB in corsa... e ci stanno cascando, spendendo un mucchio di quattrini e di illusioni...
Ma quando il treno DAB deraglia... fine dell'incantesimo e si torna coi piedi per terra.

Inviato il :13/5 14:49
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: Attivato il mux DAB in Ogliastra canale 10A DAB SARDEGNA
#39
Nobel
Nobel


Citazione:

FEDERICOSARDE ha scritto:
Sono in Ogliastra! Chiedi alla prais se non ci credi

Chiedere? Ah ah ah ah ma io non ho mica bisogno di chiedere... io verifico di persona.

Comunque, ribadisco che l'accensione di blocchi DAB sul 10A/B/C/D (ovvero il VHF H televisivo) nella provincia di Nuoro è illegittima in quanto collide col coordinamento GE-06. Come già riportato alla pagina 24 del nuovo PNAF (Piano Nazionale di Assegnazione delle Frequenze) che ho pubblicato alcune settimane fa, e che ri-allego nuovamente:

Allega file:


Link solo per utenti registrati

Inviato il :13/5 2:32
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto


Re: Telesardegna
#40
Nobel
Nobel


Citazione:

alex86or ha scritto:
Quando mi farai vedere che è possibile ricevere regolarmente Telesardegna nel centro storico allora cambierò idea.
Beh 16 metri, se una casa ha solo un piano deve mettere un traliccio o mettere i tiranti dai vicini? Secondo te è una cosa normale come soluzione? Sempre se è ricevibile anche on questo modo. Magari con il pallone aerostatico si può salire ancora di più 😂😂. Comunque aspetto il report.

L'antenna ricevente a 10 metri dal suolo è la condizione raccomandata dall'ITU (e, di riflesso, dal Ministero) per intendere una ricezione televisiva fissa. Tale requisito è usato persino dagli operatori televisivi stessi e dagli ispettorati nelle simulazioni delle coperture di rete.

Detto questo, condivido che in un paese - al contrario di una città, dove prevalgono palazzine a due, tre o più piani, raggiungengo dunque i 10 metri di altezza dal suolo - essendo molto diffusi gli edifici a un piano è difficile far raggiungere alla propria antenna ricevente i fatidici 10 metri raccomandati, se non con pali telescopici e controventati (facendoo 3.5 o 4 metri di edificio, ci vorrebbero 6 metri di palo/i, per forza di cose da controventare, per raggiungere i 10 metri dal suolo raccomandati).
Che sia normale o no, è più che altro necessario. Per avere un impianto effettivamente a norma ITU e ministeriale, per avere garantita la ricezione dell'intera offerta da una determinata postazione, coi valori sufficienti a garantire una continua fruizione dei segnali.

Appena mi capiterà di fare dei lavori nella provincia di Villacidro-Sanluri coglierò l'occasione per fare un salto ad Arbus per effettuare un report.

Inviato il :13/5 1:24
Il DAB sulla banda III VHF è un cancro da estirpare al più presto.
Segnala In alto



« 1 2 3 (4) 5 6 7 ... 222 »



Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 486
Ultimo: sardo

Utenti online:
visitatori : 1
registrati : 0
Bots : 13
Totale: 14

Lista online [Popup]