Sei sulla pagina » Home Page » Articoli » Notizie frequenze programmi e informazioni sulle stazioni radio e tv della Sardegna

SardegnaHertz

Annunci

« 1 2 3 4 (5) 6 7 8 ... 119 »
Calendario Digitale Terrestre nel resto della penisola
Inviato da cristian il 14/4/2011 22:12:24
Televisione

(AGI) - Roma 14 apr. - Il Comitato Nazionale Italia Digitale (composto dai rappresentanti dell'Autorita' per le Garanzie delle Comunicazioni, delle Regioni, delle associazioni di Tv locali e delle emittenti nazionali, dei produttori, distributori e consumatori) ha fissato il nuovo calendario nazionale per il completamento del passaggio alla televisione digitale.

Le operazioni saranno anticipate di sei mesi rispetto alla data ultima precedentemente prevista di fine 2012. Il Calendario 2011/2012 e' cosi' articolato: secondo semestre 2011: Liguria, Toscana. Umbria, provincia di Viterbo, Marche, Abruzzo, Molise; primo semestre 2012: Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia.

  0  
ultimi aggiornamenti dal mondo del digitale terrestre
Inviato da cristian il 6/4/2011 16:11:38

Cominciamo con il segnalare l'arrivo di Virgin Tv, l'emittente viene trasmessa nel mux di Sardegna 1, quindi è ricevibile in gran parte dell'isola sul canale 39 pari a 617 MHz.

Sullo stesso mux è stato eliminato il doppione di Play.me e il canale Sardegna 4.
Pertanto attualmente i canali trasmessi sono: Sardegna 1, Sardegna 2, Sardegna 3 , 7 Gold, Virgin Radio Television, Play.me e Radio Sintony.


Scompare definitivamente dall'etere il segnale di Dahlia Tv, che oramai consisteva in un semplice avviso per informare gli utenti sulla definitiva chiusura dei programmi. 
I mux Timb orfani anche di SportItalia (passata a febbraio su Telegolfo-TivuItalia) inoltre pare stiano accendendo in nuove postazioni per coprire alcune località dove il segnale era carente. Al momento risulta migliorato il segnale in Ogliastra con l'accensione a Tertenia dei canali sul ch 26, 56 e 60.

A proposito di Sportitalia, il passaggio nel nuovo mux determina ora una difficoltà di ricezione in diverse zone ed è auspicabile pertanto che ci sia in breve tempo un'accensione di nuove frequenze. La copertura attuale per le tre emittenti è infatti decisamente calata, tagliando fuori importanti località.

Diverse le novità sul fronte pay tv di Mediaset Premium. Oltre ai 3 canali Premium dedicati alla serie B, recentemente sono stati attivati anche i canali: BBC Knowledge, Moto GP, Discovery World, Premium Net Tv.Da segnalare la presenza nel mux Mediaset1 di ben 20 canali, di cui uno in HD.

Ricordiamo a tutti gli utenti, che Sardegnahertz dispone di un database aggiornato  con le ultime novità, ed è possibile visualizzare i dati relativi alle singole emittenti, mux, frequenze di emissioni e località. Per segnalazioni su errori, consigli o altro riguardanti le frequenze tv, potete contattare Alessandro alla mail: ale.or[chiocciola]sardegnahertz.it

  0  
91campo festeggia la puntata n.100
Inviato da cristian il 31/3/2011 23:39:59

91campoSabato 2 aprile, alle ore 10.40, alle 13 e alle 17.40, su Radio Golfo degli Angeli, il programma comico-sportivo scritto, condotto e imitato da Andrea Matta e con la regia di Renato Perra, celebra la puntata numero cento con tantissimi ospiti.

Per l'occasione abbiamo chiesto ad Andrea di raccontarci qualcosa sul programma:

La prima puntata del programma è andata in onda sabato 20 settembre 2008. Durante la prima stagione sono andate in onda 35 puntate, compresi due speciali durante le feste natalizie.
La prima stagione continua anche durante l'estate quando il programma diventa quotidiano e va in onda per sette settimane. La versione estiva si chiude con l'intervista al campione del mondo di Spagna '82, Marco Tardelli, che rimane l'unico personaggio non imitato, ad aver partecipato a una puntata del programma.

Il 29 agosto 2009, con il nuovo campionato parte anche la seconda stagione che si conclude con una puntata speciale per la finale della Champions League tra Inter e Bayern Monaco.
Durante questa serie si festeggia la puntata numero 50, che per la prima volta finisce anche su YouTube.

La terza stagione, un po' come una serie tv, riparte il 28 agosto 2010. Nuova sigla http://www.facebook.com/video/video.p ... 39962&oid=44992109410 e nuovi personaggi.

In queste due stagioni e mezzo, si sono alternati quasi settanta personaggi. Da quelli più calcistici: Pizzul, Biscardi Sacchi, Ronaldo, Maradona per arrivare a Mourinho e Donadoni, i politici, tra questi Berlusconi, Soru, poi Valentino Rossi, tanti personaggi della tv e sicuramente, uno su tutti, Luca Giurato che da qualche settimana ha preso vita anche sul palco http://www.youtube.com/watch?v=rpk5ACZ3hNE

Ci sono stati anche personaggi decisamente più improbabili che vi assicuro non ricordo neanche io.

segue nell'articolo completo, cliccare su Leggi Tutto

  0  
wimax una promessa non mantenuta?
Inviato da cristian il 30/3/2011 12:49:59

che fine ha fatto il wimax?

Nel 2008 lo stato aveva incassato ben 136 milioni di euro dall'asta per la cessione dei diritti d'uso della banda 3.4-3.6 GHz.

Per la Sardegna ricordiamo  i vincitori: AriaDSL, Telecom Italia, e A.F.T e come per tante altre regioni nessuno di questi operatori ha poi messo effettivamente in campo offerte su questa banda.


Da un lato, pochi lo hanno segnalato, ma esistono già sul territorio isolano aziende che vendono un servizio che per l'utente può sembrare simile, anche se le tecnologie e le frequenze impiegate sono diverse.
Stiamo parlando infatti dell' Hiperlan (da cui deriva il Wimax), che oltre a lavorare su una frequenza diversa, è particolarmente sensibile alla presenza di ostacoli e quindi a differenza del wimax, antenna trasmittente e ricevente devono essere visibili e su portata ottica; basta infatti un semplice albero per ostacolare il segnale.


Per segnalazioni e tematiche riguardanti internet mobile, hiperlan e wimax ricordiamo che è possibile utilizzare la specifica area di discussione del nostro forum, raggiungibile su questo link:http://www.sardegnahertz.it/html/modu ... bb/viewforum.php?forum=12
In particolare ci farebbe piacere sapere se tra i lettori vi sono clienti di aziende che utilizzano sistemi di questo tipo.

Concludiamo segnalando un articolo di www.punto-informatico.it che cerca di fare il punto sulla situazione:

" Movimenti per rilanciare la tecnologia, che gli operatori dicono bloccata dalla crisi. Agcom pronta a una proroga per loro. Mentre le emittenti televisive locali promettono battaglia sulle frequenze LTE
Roma - Il settore WiMAX si sta riassestando: principale protagonista Linkem che ottiene in affitto il ramo d'azienda di Retelit che si occupava della tecnologia wireless e si sostituisce ad Aria nell'accordo strategico con Telecom Italia.
Aria e Retelit sono due delle aziene che si erano aggiudicate le licenze per le frequenze necessarie ad implementare la connettivita via radio, ma che al momento non sarebbero riuscite a soddisfare gli obblighi di copertura minima imposti dal bando ministeriale dell'asta relativa: questo significa che potrebbero perdere le licenze per mancato rispetto degli obblighi di copertura se l'Authority non sceglierà (come sembra invece disposta a fare) di concedere due anni di proroga per mettere a segno gli obiettivi fissati in occasione della gara, ovvero coprire almeno i Comuni concordati tra quelli in digital divide.
Le aziende che si sono impegnate con la connessione ad alta velocità via radio ritengono sia colpa non della tecnologia, ma della congiuntura economica negativa che le ha investite intralciando lo sviluppo prefissato. "Il nostro era un piano pre-crisi, che abbiamo dovuto correggere" spiega Giacomo Robustelli di Aria.

  0  
Inaugurazione di Radio Studio 2000 Vintage
Inviato da cristian il 26/3/2011 14:40:00

logo_2000In un periodo di stagnazione per le emittenti radiofoniche locali, fa piacere vedere che qualcosa si muove anche nell'isola per cercare di andare oltre i soliti palinsesti stereotipati che propongono i grandi network.

Così Radio Studio 2000, si presenta con diverse novità tra cui la ristrutturazione del proprio sito internet (http://www.radiostudio2000.it) e oggi 26 marzo, in occasione del ventiquattresimo compleanno nasce ufficialmente la nuova linea editoriale, (di cui avevamo anticipato qualcosa nei giorni scorsi): R.O. Studio 2000 Vintage.


Il palinsesto di questa nuova emittente sarà interamente dedicato ai più grandi degli anni 60, 70 e 80, tutti accuratamente selezionati per garantirti di ascoltare solo le numero 1 di quegli anni.

In occasione dell’inaugurazione oggi e domani le trasmissioni delle due reti saranno a reti unificate, con 14 ore di diretta: dalle ore 09.00 alle 19.00 di Sabato 26 e dalle ore 09.00 alle 13.00 e Domenica 27. Una diretta con i protagonisti del presente, ma anche del passato che hanno collaborato con la radio.

Invitiamo a sintonizzarti e chiamare per un feedback al numero 0783.83213, potresti vincere dei favolosi orologi playwatch.

Le frequenze sono: 94.400 Terralba e Provincia di OR, 88.100 Medio Campidano e Provincia di NU, 90.500 Province di OR, SS, NU, 104.000 Cagliari e Provincia del Medio Campidano, 95.700 Costa Verde e Provincia del Medio Campidano.

Vi segnalo infine che domani mattina, intorno alle 09.15 ci sarà una breve diretta telefonica con il sottoscritto e sarà l'occasione per parlare delle tematiche radiotelevisive che riguardano la Sardegna. 

  0  
« 1 2 3 4 (5) 6 7 8 ... 119 »



Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 1003
Ultimo: raffles

Utenti online:
visitatori : 7
registrati : 1
Bots : 0
Totale: 8

Lista online [Popup]