Sei sulla pagina » Home Page » Articoli » Radio » Notizie frequenze programmi e informazioni sulle stazioni radio e tv della Sardegna

SardegnaHertz

Annunci

« 1 (2) 3 4 5 ... 15 »
I 20 anni di Radio Sant'Elena. 2 giorni di dirette
Inviato da cristian il 16/9/2010 21:28:33

radio_sant_ElenaL'emittente comunitaria Radio Sant'Elena festeggia i 20 anni di trasmissioni.
Per l'occasione sono previste 2 giornate, il 18 e 19 settembre interamente in diretta, realizzate nell'auditorium di Sant'Elena di cui vi elenchiamo i dettagli nell'articolo completo. Ci sarà spazio per la musica e per tutti i protagonisti della radio.
Abbiamo chiesto al responsabile Paolo Paulis, di raccontarci qualche aneddoto sulla storia dell'emittente.

Può raccontarci come è nato il notiziario parrocchiale?
«Stavamo tornando da un viaggio con Don Porcu. Ad un certo punto mi chiese: Te la senti di fare un notiziario parrocchiali?.  Chiesi la partecipazione di Cenzo Meloni, cosa che è avvenuta e da li è partita l'avventura.»

In che modo venivano effettuate le prime registrazioni?
«All'inizio registravamo su musicassette grazie a due registratori.  In uno registravamo le voci dei conduttori e nell'altro mandavamo le canzoni ma oggi è un altro mondo. La messa in onda partiva da un gabbiotto che dava sulle scale delle aule catechistiche. La radio come Radio Sant'Elena è poi diventata Associazione Radio Sant'Elena»

Chi ascolta la radio?
«La radio è ascoltata dagli ammalati, dalle persone che stanno sole a casa e che grazie alla nostra radio sentono la vicinanza con la parrocchia»

Quali sono i programmi più ascoltati?
«I programmi più ascoltati sono quindi le messe ed i notiziari parrocchiali»

L'emittente fa parte del circuito Blu Sat. Una delle figure più importanti è Mons. Antonio Porcu che tra qualche giorno lascerà il posto  a Don Alfredo Fadda.


  0  
Chiarimenti ufficiali sulla 89.50 di Radio Club Network
Inviato da cristian il 14/9/2010 15:07:02

antennaDa qualche giorno l'emittente di Sinnai Radio Club Network irradia la sue trasmissioni su due frequenze:

- la 90.2 da Sinnai, con copertura locale per Sinnai e dintorni

- la 89.5 da Serpeddì con copertura per buona parte della provincia di Cagliari, e parte del campidano e iglesiente.

La recente accensione della 89.5 MHz ha suscitato diverse curiosità, specie tra i lettori del forum, in quando va ricordato che ci sono altre emissioni: in primo luogo la 89.6 di Radio Master da Cagliari città (P.Griffa) il cui trasferimento da Uta a Griffa ricordiamo è avvenuto nel settembre 2009.

Abbiamo inoltre la 89.6 di Radio San Pietro da Carloforte il cui segnale prima dello spostamento di Master raggiungeva anche l'iglesiente, e la 89.6 di Radio Planargia ad Urbara.

Alcuni ascoltatori hanno segnalato la possibilità che la nuova frequenza di Club Network possa ostacolare la ricezione di queste emittenti.

Per fare chiarezza su questa attivazione, abbiamo contattato telefonicamente l'amministratore delegato dell'emittente Duilio Cuboni.

"La 89.5" ci spiega Cuboni "è una frequenza regolare di proprietà della nostra emittente. Non accendiamo frequenze a caso e non siamo certamente abusivi. Ancor prima del trasferimento di Radio Master a Cagliari, Club Network aveva questa frequenza per la copertura di Dolianova. Pertanto la situazione che si è venuta a creare non è responsabilità di Club Network ma di trasferimenti e decisioni che sin da subito potevano creare questi problemi".

"Noi non abbiamo intenzione di danneggiare nessuno, ma il ministero ci ha concesso questa accensione mantenendo lo stesso rapporto interferenziale precedentemente esistente con le emittenti sopracitate. Restiamo pertanto in attesa di sapere se questa sarà una frequenza definitiva o nel caso di eventuali problemi, se ci verrà assegnata una nuova frequenza più libera"

"Quello che ora è importante sottolineare," prosegue Cuboni "è che la 89,50 è di proprietà di Radio Club Network che opera pertanto nel pieno rispetto della normativa attualmente in vigore"

  0  
Festa di Prima Radio Buggerru
Inviato da cristian il 3/9/2010 10:55:42

Come abbiamo avuto modo di scrivere più volte, il periodo delle radio libere ha visto nascere numerose emittenti, non solo nei grandi centri urbani, ma in ugual misura anche nei piccoli paesi.
Sopratutto nei piccoli centri, talvolta isolati, la radio costituiva un punto di ritrovo culturale e sociale importante ed una sana espressione di idee e di libertà.

Una di questa radio, dal nome di Prima Radio Buggerru trasmetteva dal 1978 al 1982 a Buggerru, comune della provincia di Carbonia-Iglesias.
Il centro noto sopratutto come rinomata meta turistica, è strettamente legato come altre località dell'iglesiente alla storia dell'industria mineraria della quale ancora oggi si conservano per i giovani e per i turisti le tracce e le preziose testimonianze.

Prima Radio Buggerru è stata per la comunità locale una realtà importante, ed è in questo senso che è nata la "Festa di Prima Radio".
Non si tratta di una semplice mostra, ma una festa la cui inaugurazione si terrà mercoledì 11 agosto alle ore 21.30 presso l'ExBA, noto per la sua terrazza panoramica sul mare.

Sono previste ben 3 serate, in cui non si parlerà solo di "Prima Radio" ma ci sarà lo spazio per parlare delle radio libere, per capire la situazione attuale della radio e le nuove tecnologie future.
Oltre a festeggiare in musica, ci saranno animazioni, incontri e discussioni.

Potete scaricare in formato PDF, la locandina dell'evento.

  0  
Nuovo sito e concerto gratuito per i 35 anni di Radiolina
Inviato da cristian il 21/7/2010 20:04:46
Radio

Immagine Ridimensionata
Il 23 luglio 2010 dalle ore 15.00 alla sesta fermata del Poetto di Cagliari si terrà un concerto gratuito organizzato da Radiolina in occasione dei suoi 35 anni di programmazione.

L'evento sarà ovviamente trasmesso sull'emittente radiofonica e a partire dalle ore 20.30 ci sarà inoltre la diretta su Videolina.

Sarà l'apice di un evento che vede già da alcuni giorni in video, su Videolina i saluti, ed i racconti dei protagonisti e ascoltatori della radio.

Per l'occasione è da segnalare inoltre il nuovo sito internet dell'emittente www.radiolina.it dove potete trovare ulteriori informazioni in merito.
La grafica è stata completamente rinnovata e si presenta con colori giallo-arancioni. Sono aggiornati i podcast, l'elenco dei programmi ed è presente il palinsesto completo.
Decisamente una realizzazione migliore rispetto al precedente.
L'iterazione con gli ascoltatori e con i social network è invece migliorabile, in quanto sul sito è presente semplicemente un link a Facebook e Twitter.

  0  
Lattemiele accende su Alghero
Inviato da Breeze il 27/6/2010 11:12:10
Radio

Da qualche giorno l'emittente radiofonica Lattemiele modula sulla frequenza 97.9 MHz per Alghero città.

Lo splittaggio pubblicitario è quello di stereo 4 Sassari

  0  
Ritorna Radio Stella Selargius
Inviato da cristian il 9/6/2010 13:06:13
Radio

Immagine Ridimensionata
A partire da oggi è ripresa la normale programmazione di Radio Stella, che non è più legata a Radio Cuore.
L'emittente ricordo che trasmette da Selargius, sulla frequenza di 99.3 MHz.

La programmazione oltre a proporre il consueto programma storico dell'emittente "Cantiamo all'Italiana" propone ampi spazi dedicati alla musica italiana e internazionale valorizzando le canzoni d'autore ma anche gli artisti emergenti e le nuove proposte.

Il sito web dell'emittente è raggiungibile all'indirizzo http://www.radiostella.biz

Ricordo che il mese scorso anche Radio Zero (Sassari) aveva ripreso le trasmissioni dopo aver diffuso la programmazione del circuito di Radio Cuore.

  0  
contributi emittenti radiofoniche notiziari in lingua sarda
Inviato da cristian il 13/5/2010 11:22:16
Radio

fonte:www.regione.sardegna.it

L'Assessorato regionale della Pubblica istruzione ha pubblicato la graduatoria delle emittenti radiofoniche private e locali beneficiarie dei contributi per la trasmissione di notiziari in lingua sarda.

Ricordiamo che potevano presentare domanda le emittenti radiofoniche che:

- risultino iscritte al Registro degli operatori di comunicazione;
- non siano collegate o controllate da network nazionali o internazionali e i cui titolari non rivestano, a livello locale, posizione dominante nell'ambito dei mezzi di comunicazione di massa;
- utilizzino giornalisti e/o pubblicisti regolarmente iscritti all'albo professionale;
- utilizzino personale specializzato per la redazione testuale in lingua sarda.

L'elenco è consultabile: su questo link (PDF)

Per la documentazione completa, si rimanda alla news pubblicata sul sito della regione Sardegna.

  0  
Movimenti a Videolina e Radiolina
Inviato da cristian il 4/5/2010 18:14:21
Radio

fonte: http://www.millecanali.it
potete leggere la news completa su : questa pagina
Movimenti a Videolina e Radiolina
Nelle due emittenti sarde del Gruppo Zuncheddu vanno registrati alcuni movimenti significativi. Mentre a Radiolina si rinnovano i vertici e si adotta un nuovo palinsesto, a Videolina si pensa a dirigere al meglio la redazione.


Novità per ciò che riguarda il Tg di Videolina. Bepi Anziani conserva sempre l'incarico di direttore del Tg e quella di Direttore Generale dell'emittente, ma ad affiancarlo come Condirettore al Tg è stato chiamato, dal 22 marzo scorso, il giornalista Emanuele Dessì (ex speaker di Radio Golfo degli Angeli, prima al Tg di Videolina poi all'Unione Sarda, nonché consigliere comunale di minoranza al comune di Quartu, ed anche conduttore di “Sardegna Verde” sempre su Videolina la domenica alle 13.05).

Come vicedirettore è rientrato invece Nicola Scano (ex di Sardegna 1, ex presidente della provincia di Cagliari, ex direttore di TCS, nonché già vicedirettore del Tg di Videolina con Bepi Anziani, prima di entrare nella giunta Soru come Capo di Gabinetto ed essere poi caporedattore dall'Unione Sarda.
Ma passiamo a Radiolina, Tempo di primavera, tempo di pulizie e novità. È questo in sintesi quello che hanno pensato e messo in pratica a Radiolina la nuova direttrice Alessandra Manfredini, l'amministratore delegato Federico Maturano e tutti gli speaker (forse per riprendersi gli ascoltatori che hanno perso col digitale terrestre, visto che secondo una recente ricerca compiuta dal quotidiano “Il Sardegna” a vincere la gara degli ascolti è Radio Golfo degli Angeli di Renato Perra). Da lunedì 29 marzo infatti è cominciata una nuova era per l'emittente radiofonica di Sergio Zuncheddu (vicina al compimento del 35° anno di vita, il 20 giugno prossimo).
Nuova era innanzitutto per i programmi, poiché sino al 28 marzo in Radio l'ultimo programma in diretta chiudeva le trasmissioni, e di fatto anche la stessa emittente, alle 20, poiché al suo interno non rimaneva più nessuno; tutto ciò che veniva irradiato dopo le 20 erano programmi pre-registrati.

  0  
Radio Studio 2000 sui 95.700
Inviato da cristian il 29/3/2010 20:23:28
Radio

Immagine Ridimensionata

Nuova frequenza per Radio Studio 2000 con l'attivazione dei 95.700 MHz (ex padania) che garantiscono un'ottima copertura a Torre dei corsari e costa verde (Arbus).

Confermiamo inoltre come già anticipato tempo fa sul forum che l'emittente comunitaria di Carloforte Radio Maristella trasmette nuovamente sui 91.00 MHz, e la 93.70 è stata spenta.

  0  
Radiolina, nuovo palinsesto
Inviato da cristian il 29/3/2010 10:25:05
Radio

Immagine Ridimensionata

Come riportato sul sito ufficiale dell'emittente www.radiolina.it, da oggi partirà ufficialmente un nuovo palinsesto ricco di novità.

Ecco in breve il nuovo palinsesto dal Lunedì al Venerdì:

dalle 6.00 alle 10.00 - Tutto Ok (Luca Carcassi)
dalle 10.00 alle 13.00 - Radiolina Mattina - Nord Chiama Sud (Matteo Bruni e Max Borrelli)
dalle 13.00 alle 16.00 - Stuzzicando (Mara Chessa)
dalle 16.00 alle 18.00 - Tutti Dentro (Paolo Fasanari)
dalle 18.00 alle 21.00 - Clacson (Carlotta)
dalle 21.00 alle 23.00 - Open Space (Serena Demontis)

Il lunedì dalle 14.00 alle 15.00 come sempre andrà inoltre A Voi La Linea; classifiche, interviste e commenti sui risultati del mondo dello sport con Lele Casini.

Invariati i programmi sportivi della Domenica come Sport In Diretta e La Gaggetta.

Invariato anche l'orario delle sequenze mixate del Sabato notte con Radiolina In The Mix sempre dalle 24:00 in poi (anche se non è da escludere saranno inseriti nuovi DJ)...

  0  
« 1 (2) 3 4 5 ... 15 »



Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 1003
Ultimo: raffles

Utenti online:
visitatori : 15
registrati : 0
Bots : 5
Totale: 20

Lista online [Popup]