Sei sulla pagina » Home Page » Articoli » - I pirati spagnoli?!

SardegnaHertz

Annunci

Autore : cristian

Audience : Default
Versione 1.00
Data di pubblicazione: 15/1/2010 11:18:12

News dal mondo

In Spagna nella banda FM sembra un proliferare di emissioni pirata, ma la situazione è destinata a mutare:
fonte:http://blogs.rnw.nl/medianetwork/

La futura agenzia per la radiocomunicazioni spagnola, in realizzazione in seguito alle lamentele di diverse emittenti commerciali, valuterà sulla chiusura di 3000 stazioni illegali che trasmettono in Spagna.

In alcune regioni ed in particolare nella città principali e lungo la costa, il numero delle stazioni illegali supera quello delle stazioni regolari.
Così da parte di queste ultime, è stata esercitata una pressione verso il governo in seguito alla perdita economica dovuta ad un minor calo delle entrate e con la richiesta quindi di una serie di azioni da intraprendere.
L'elenco delle frequenze non regolari sembra piuttosto lungo: 482 sulle Canarie, 382 in Andalusia, 338 nella regione di Valencia, 183 in Catalogna, 144 a Madrid e 143 nei paesi Baschi. Inoltre pare ci siano molte radio comunali la cui gestione è affidata ad una società e non direttamente al comune, come invece stabilisce la legge.
Il governo ha detto che verrà realizzata una mappa delle radio spagnole in modo da consentire una pulizia della banda fm e chiudere rapidamente tutte le emittenti prive delle regolari autorizzazioni.
L'istituzione della nuova agenzia è prevista per il 1°giugno, così le emittenti avranno un paio di mesi di tempo per regolarizzarsi.


0
Pagina stampabile Invia questo articolo ad un amico

Annunci

Cerca frequenza

frequenza

Tv Radio

Login

Nome utente:

Password:

Ricorda



Recupero password

Registrati!

Community

Multimedia

Dati Utenti

Utenti registrati:
oggi: 0
ieri: 0
in tutto: 1003
Ultimo: raffles

Utenti online:
visitatori : 8
registrati : 0
Bots : 0
Totale: 8

Lista online [Popup]